Possibile ritorno alla regia per Barbra Streisand in un biopic storico

Sembra che la celebre cantante, attrice e anche regista statunitense, dal successo enorme in tutto il mondo, Barbra Streisand, sia pronta a tornare dietro la macchina da presa nelle vesti da regista per un biopic tutto nuovo sulla figura storica di Caterina II di Russia.

Il possibile ritorno dietro la macchina da presa della cantante ed attrice Barbra Streisand per dirigere un biopic sulla figura di Caterina II di Russia

Barbra-Streisand

Numerose sono le voci che stanno viaggiando lungo i corridoi della Hollywood di questi giorni: sembra che la straordinaria attrice, cantante ma anche regista Streisand sia pronta a riprendere la macchina da presa per dirigere il suo quarto film da regista!

Indiscrezione rivelano che il progetto della nostra Barbra in veste da regista, riguarderebbe la figura dell’imperatrice russa Caterina II, una delle donne più potenti della storia, conosciuta come Caterina “the great” ovvero ‘la grande’, simbolo ed esempio di dispotismo illuminato ed imperatrice di Russia dal 1762 sino alla sua morte, avvenuta nel 1796.

Nata come Sophia Augusta Fredericka, Caterina salì al potere in seguito all’assassinio di suo marito, rendendosi responsabile del processo della crescita della Russia come grande potenza mondiale, tanto in dimensioni quanto in potere.

Barbra Streisand regista di un biopic sulla ‘grande’ Caterina II di Russia, scritto da Kristina Lauren Anderson e prodotto da Gil Netter

La pellicola potrebbe essere il debutto per la Streisand in un genere drammatico (e storico), a distanza di ben diciannove anni dall’ultima fatica da regista: “The Mirror Has Two Faces” del 1996.

Il progetto, ancora misteriosamente poco dettagliato, sarebbe prodotto da Gil Netter e si baserebbe su una sceneggiatura curata dalla scrittrice Kristina Lauren Anderson, finita con la stessa sceneggiatura nella “black list” del 2014 per le migliori sceneggiature mai realizzate.

Il biopic verterà sulla fase giovanile – e sensuale – della nota imperatrice russa, nel momento della sua vita che la vide costretta in un matrimonio indesiderato con il regnante del trono russo. Inetto e poco amorevole marito, l’uomo si dimostrò spesso inadatto al ruolo di imperatore servendosi molte volte dell’intelligenza, forza e passione della donna per innalzare il suo potere. Non ci resta che aspettare di vedere come Barbra Streisand possa raccontarci questa storia sul grande schermo: come sempre, vi terremo aggiornati!

Letizia Yacoub
04/12/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *