Online il trailer italiano di “Sword of Destiny”

Online il trailer italiano di “Sword of Destiny”

Tra poco nelle sale il sequel del fortunato film “La Tigre e il Dragone” di Ang Lee, che valse al regista 10 nomination all’Oscar 2001 e gli fece guadagnare ben quattro statuette. Si tratta di “Sword of Destiny”, alla cui regia troviamo Woo-ping Yuen.

“La Tigre e il Dragone: Sword of Destiny” e l’attualità del genere wuxia-pian

swordofdestinyEra il 2000 quando nelle sale uscì il primo capitolo de “La Tigre e il Dragone”; bastò poco tempo per far sì che il film diventasse un cult, una leggenda del genere wuxia. Il Wuxia, letteralmente “eroe marziale”, è un genere letterario e cinematografico cinese che pone al centro del nucleo tematico delle opere le gesta di eroi dal grande talento nelle arti marziali.

La pellicola difatti darà molto spazio agli spettacolari combattimenti di arti marziali, concentrando l’attenzione sui duelli coreografati dall’esperto Woo-ping Yuen, qui anche in veste di regista.

“Sword of Destiny”: la prima sinossi della pellicola

Al centro di “Sword of Destiny” troviamo ancora una volta la prodigiosa spada una volta appartanuta a Li Mu Bai – grande guerriero e maestro wudang – , la leggendaria e micidiale ‘Destino Verde’ forgiata quattrocento anni prima con un metallo praticamente indistruttibile.

Ma non sarà solo la lotta per la leggendaria ‘Destino Verde’ a fare da protagonista; quel che è certo e che in “Sword of Destiny” si parlerà della storia epica di un amore perduto, giovanile, e non solo della spada leggendaria e di un’ultima possibilità di redenzione.
L’azione mozzafiato di un epico scontro tra il bene e il male deciderà il destino del mondo delle arti marziali.

Ecco il trailer di “Sword of Destiny”

Scritto da John Fusco (che ricordiamo per “Marco Polo”), il film è diretto da Woo-ping Yuen – qui anche in veste di coreografo), e può annoverare nel cast Michelle Yeoh, Donnie Yen, Harry Shum Jr, Jason Scott Lee, Roger Yuan, Eugenia Yuan e Natasha Liu Bordizzo.
Per quanto riguarda la fotografia, essa è affidata a Tom Sigel, mentre i costumi saranno curati dal premio Oscar Ngila Dickson.

Basato sul noto romanzo “Iron Knight, Silver Vase” di Wang Dulu, il film è prodotto da Harvey Weinstein, Peter Berg, Sarah Aubrey e prodotto a livello esecutivo da Morten Tyldum, Ralph Winter, Anthony Wong e Bey Logan.

La pellicola uscirà nei cinema IMAX e online su Netflix in tutto il mondo il 26 febbraio 2016.

Marzia Meddi
8/12/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.