“Mary Poppins”: la Disney lavora al sequel

La notizia giunge dall’Hollywood Reporter, che conferma l’ufficialità dei lavori della Disney, attualmente occupata su un nuovo progetto: il sequel del film “Mary Poppins”, l’indimenticabile classico di Robert Stevenson con la bravissima Julie Andrews e Dick Van Dyke, che uscì nel 1964.

“Mary Poppins” rivivrà in un sequel diretto dal regista Rob Marshall

Mary-Poppins-sequel

Dunque è tutto vero: la tata più famosa nonchè la più amata dai bambini di tutto il mondo, “Mary Poppins”, tornerà al cinema grazie alla Disney, che sta preparando il sequel.

Dopo 50 anni dalla pellicola che rubò il cuore di milioni spettatori, uscita nel 1964 con una bravissima e mai dimenticata Julie Andrews nei panni della tata speciale “Mary Poppins”, la major di produzione Disney sta lavorando al sequel, che sarà ambientato vent’anni dopo l’originale diretto all’epoca da Robert Stevenson. A dirigerlo ci sarà Rob Marshall (“Into the Woods”).

Ambientazione anni ’30 e nuove canzoni per la tata con l’ombrello più amata nel mondo

L’ambientazione del sequel di “Mary Poppins” potrebbe essere anni ’30, mentre della sceneggiatura sappiamo che se ne occuperà David Magee (“Vita di Pi”), riadattandola dalla serie di romanzi dedicati a Mary Poppins, compreso il sequel letterario ufficiale “Mary Poppins Comes Back”, ma non sappiamo se questo sarà anche il titolo originale del film.

Si vocifera che i due autori Marc Shaiman e Scott Wittman si occuperanno di comporre nuove canzoni e una nuova colonna sonora dell’avvincente progetto entrato in produzione della Disney, anche se è ancora presto per saperne di più.

Eleonora Di Giacomo

15/09/2015

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *