Mark Wahlberg: “Transformers 5” sarà l’ultimo

L’attore e ex modello statunitense Mark Wahlberg, che si è unito alla nota saga sulle auto robot solo pochi anni fa, ha recentemente dichiarato ai media che non tornerà sul set di “Transformers” dopo l’ultimo episodio, atteso nelle sale cinematografiche americane il 21 giugno prossimo.

Mark Wahlberg: dopo “Transformers – L’ultimo Cavaliere” lascerà il franchise

Mark Wahlberg L'Ultimo Cavaliere

Il prossimo capitolo della nota saga fantascientifica “Transformers” – trasposizione cinematografica dell’omonima serie animata datata 1984-87 e del film d’animazione uscito nel 1986 – sarà il quinto dedicato alla battaglia intergalattica tra gli Autobot, che combattono dalla parte del bene, a difesa degli ideali di giustizia e libertà, e i temibili Decepticon, esseri malvagi e tirannici.

“Transformers – L’ultimo Cavaliere” sancirà l’uscita di scena sia di Michale Bay alla regia, che quello dell’attore Mark Wahlberg, che aveva recentemente ereditato il ruolo del protagonista da Shina Labeouf, soltanto nel quarto film.

La triste notizia – che di certo non farà piacere agli accaniti fan dei lungometraggi – è stata annunciata dall’artista durante un’intervista, mentre era ospite del famoso programma televisivo americano “The Graham Norton Show”, in cui Wahlberg ha dichiarato di voler ‘riprendere in mano la sua vita’, dopo l’ultimo set.

Quindi, nonostante la Paramount abbia in serbo ancora grandi progetti per i “Transformers”, prevedendo anche l’uscita di uno spin-off su Bumblebee, ci saranno numerosi cambiamenti nella produzione, rispetto al passato.

Mark Wahlberg: l’ultimo “Transformers” ridefinisce il significato di eroe

Nella vita di ogni essere umano arriva un momento in cui bisogna fare la scelta che fa la differenza; ed è questo ciò che accade nel quinto capitolo della guerra intergalattica tra umani e Transformers: la vittima, alla fine, si trasforma nell’eroe. Optimus Prime ormai è fuori gioco e la salvezza della terra dipende da un’allenza tutt’altro che semplice tra l’inventore Cade Yeager (Mark Wahlberg), il lord inglese Bumblebee, (Sir Anthony Hopkins) e una professoressa di Oxford (Laura Haddock).

In questo contesto, i buoni faranno la parte dei cattivi e i nemici di sempre, interpreteranno il ruolo di paladini. Sarà solo uno dei due mondi a salvarsi: il nostro o il loro.

Ilaria Romito

19/06/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *