John Wick 3: il terzo capitolo sarà l’ultimo?

“John Wick” si è affermato come uno dei migliori franchise di film d’azione degli ultimi anni. I primi due capitoli hanno sbancato il box office e non sorprende, perciò, che si voglia ancora spremere l’entusiasmo intorno a questo character con un altro capitolo. Il regista Chad Stahelski ha rilasciato alcune informazioni su “John Wick 3”.

John Wick 3: parola al regista Chad Stahelski

Keanu Reeves in John Wick

John Wick 3: Keanu Reeves confermato

Il secondo capitolo di John Wick è uscito nelle sale all’inizio di quest’anno e ha confermato il successo riscontrato per il primo capitolo. Il regista Chad Stahelski, che per il primo capitolo ha collaborato con David Leitch, ha parlato con The Indipendent riguardo a “John Wick 3”:

Per il nuovo capitolo abbiamo intenzione di esplorare l’Alto Tavolo, e l’inizio di tutta l’organizzazione. Scopriremo, inoltre, le origini di John Wick, da dove proviene e dove vorrà andare. Non voglio anticipare troppo, ma porteremo a termine il viaggio di Mr. Wick”.

Il completamento del viaggio di John Wick potrebbe significare la chiusura del franchise con il terzo capitolo? Probabilmente no. Si parla, infatti, di una serie televisiva incentrata sul potente assassino, visto anche l’ambiente in cui il personaggio opera: l’Alto Tavolo e l’Hotel Confidential potrebbero essere potenziali mondi da esplorare, frequentati da altri sicari che potrebbero essere protagonisti di altrettanti spin-off.

Per il momento Chad Stahelski non ha ufficialmente firmato per dirigere il terzo capitolo, anche se sta già lavorando sulla stesura dello script.

John Wick 3: Keanu Reeves tornerà per il terzo capitolo

Il talentoso Keanu Reeves è pronto a tornare di nuovo nei panni dell’assassino in John Wick 3

Il franchise segue le avventure di un assassino “in pensione” che però è costretto a tornare al suo vecchio lavoro in seguito all’uccisione della sua cagnolina, ultimo regalo da parte della moglie prima di morire. Una serie di vicende lo porteranno a tornare in azione.

Silvia D’Ambrosio

13/06/2017

 

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *