Jason Statham parla di “Hobbs & Shaw 2” e del suo futuro nel franchise “Fast & Furious”

Jason Statham parla di “Hobbs & Shaw 2” e del suo futuro nel franchise “Fast & Furious”

L’attore Jason Statham in una intervista rilasciata a Collider si sofferma sulla sua esperienza nel franchise “Fast and Furious”.

Jason Statham: in attesa di “Hobbs & Shaw 2”

Hobbs and Shaw

Jason Statham ha avuto un enorme successo nella sua prima apparizione nel franchise “Fast and Furious”, presentandosi in un cameo dei titoli di coda di Fast & Furious 6, in cui sembrava uccidere il personaggio preferito dai fan, Han (Sung Kang). Da quella prima apparizione, Deckard Shaw è stato una parte importante della serie, prima come cattivo in “Furious 7”, poi ha conquistato l’equipaggio di “F&F in The Fate of the Furious”. Jason Statham ha anche recitato insieme a Dwayne Johnson nel film spinoff “Fast and Furious Presents: Hobbs & Shaw”.

Quando è stato intervistato in occasione della presentazione di “Wrath of Man” di Guy Ritchie, all’attore gli è stata posta la domanda sul possibile ritorno di “Hobbs & Shaw 2” e ha affermato che in questo momento si tratta di ottenere la sceneggiatura giusta: “Centinaia di milioni vengono spesi per realizzare e promuovere il film, quindi devono avere una buona sceneggiatura. Siamo motivati ​​a fare qualcosa al riguardo; stiamo aspettando che bussino alla porta.

L’esperienza in “Fast and Furious”

Nonostante Jason Statham sia presente in tutti i film di “Fast and Furious”, non apparirà nel prossimo “F9”. Con il franchise, che probabilmente si concluderà dopo altri due film, le possibilità che torni nella serie stanno diminuendo. Alla domanda se Jason Statham sarebbe tornato per le ultime due puntate, l’attore ha detto:

Mi piacerebbe tornare per quei due film. È il ghiaccio sottile su cui pattino se parlo di quello che succederà nei prossimi film. Ma conosco Justin Lin, lo conosco molto bene, ed è stato divertente, quando sono arrivato a fare il cameo nel sesto film. È stato fantastico lavorare con Vin e tutti gli altri personaggi, sono nate grandi amicizie e adoro il franchise stesso. Penso che sia un successo globale per tanti buoni motivi. Farne parte è solo un grande privilegio. Quindi se mi vogliono nei prossimi, ci sarò “.

Potremo presto rivedere l’attore in “Wrath of Man”, che uscirà il 7 maggio. Speriamo tutti di vederlo tornare anche nel prossimo futuro come Deckard Shaw in altri progetti “Fast and Furious”.

Francesca Reale

30/04/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *