“I Saw The Light”: il trailer internazionale

Dopo venti giorni dal rilascio del primo trailer, la Sony Pictures Classics ha pubblicato il trailer internazionale di “I Saw the Light”, biopic sulla leggenda della musica country Hank Williams, interpretato dal bravissimo Tom Hiddleston.

“I Saw the Light”: Tom Hiddleston nei panni del cantante country Hank Williams

I saw the lightOltre a curarne la sceneggiatura e la produzione, il regista Marc Abrahm sarà anche in cabina di regia per il biopic ispirato alla biografia di Hank Williams scritta da Colin Escott, nella quale viene descritta con minuziosa attenzione la scalata al successo e la repentina caduta del musicista; si tratta una storia composta da grandi speranze e sogni realizzati, di amore e – infine – di tragedia.

Ad interpretare la leggenda del country sarà Tom Hiddleston – conosciuto dal grande pubblico per aver interpretato il ruolo della divinità nordica Loki nelle pellicole della Marvel Cinematic Universe dedicate a Thor e nel primo “Avengers”. Sebbene l’attore sia di origini britanniche, la sua interpretazione di un personaggio palesemente americano sembra essere meritevole. Inoltre, da non dimenticare, in “I Saw the Light” Tom Hiddleston non si limiterà a vestire i panni di Hank Williams ma interpreterà anche alcuni dei suoi pezzi più celebri.

Al fianco dell’attore inglese reciterà Elizabeth Olsen, già protagonista del secondo capitolo dedicato ai Vendicatori della Marvel “Avengers: Age of Ultron” e a breve nelle sale con la terza pellicola ad essi dedicata.

Il trailer internazionale di “I Saw the Light” rilasciato dalla Sony Pictures Classics

Il trailer sopra riportato mostra bene quali saranno le mosse della pellicola: la storia è quella del leggendario musicista country Hank Williams, che nella sua breve vita ha dato vita ad un corpo di opere dalla grande rilevanza, una delle maggiori della musica americana. La pellicola si concentra sulla sua improvvisa scalata dell’Olimpo della musica e della fama alle tragiche conseguenze causate dalla successo che si ripercuoteranno non solo sulla sua carriera ma anche sulla sua vita privata.

Marzia Meddi
24/12/2014

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *