“Gilmore Girls” – Netflix in trattativa per un secondo revival dello show

“Gilmore Girls” – Netflix in trattativa per un secondo revival dello show

Ted Sarandos conferma di essere nelle prime fasi di una trattativa per un revival delle ragazze Gilmore

Gilmore Girls: nuovi episodi in esclusiva su Netflix?

Una Mamma Per Amica - Gilmore Girls FoglieUdite udite fan di Stars Hollow!

Sembrerebbe proprio che possano essere prodotti nuovi episodi di “Gilmore Girls” (in italiano “Una mamma per amica”), successivamente mandati in onda sulla piattaforma streaming di punta degli ultimi due anni.

A confermarlo Ted Sarandos, Direttore del Dipartimento Contenuti di Netflix, ai microfoni di Press Agency UK durante un evento stampa in Germania:

Noi ci speriamo. ovviamente abbiamo amato il successo che ha avuto lo show e i fan hanno apprezzato il risultato finale, ha mantenuto le aspettative”.

E ha continuato:

“La cosa peggiore è dover aspettare due anni per il ritorno della tua serie preferita e poi esserne deluso, ma non è andata così. Il pubblico è entusiasta all’idea che possa esserci qualche episodio in più e quindi abbiamo parlato della possibilità che questa cosa si concretizzi”.

Sarandon ha comunque aggiunto che al momento il progetto, naturalmente scritto e prodotto da Amy Sherman-Palladino e Daniel Palladino, è solo alle primissime fasi di una potenziale trattativa.

Gilmore Girls: un finale agrodolce per il primo revival

L’idea di un secondo revival è sicuramente una buona notizia per i fan della serie, che sperano in un finale più dolce per le due protagoniste.

Sebbene i coniugi Palladino abbiano avuto la possibilità di scrivere il finale che avevano sempre immaginato per i personaggi di “Gilmore Girls” (prima del loro abbandono alla fine della sesta stagione per differenze creative), il cliffhanger non sembra aver soddisfatto pienamente i fan.

Particolarmente negativi i commenti sulla crescita personale e sulle discutibili scelte di vita di Rory (Alexis Bledel), la quale è andata a chiudere il cerchio narrativo restando incinta e rimanendo invischiata in un situazione molto simile a quella di Lorelai (Lauren Graham) parecchi anni prima.

Noi, che come voi siamo fedelissimi della serie, ci auguriamo che un secondo revival possa sistemare le questioni lasciate irrisolte, donando una conclusione degna di questo nome all’amatissimo franchise.

Sonia Buongiorno

06/03/2017

 

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *