“Francofonia”: poster e trailer italiano del nuovo lavoro di Aleksandr Sokurov

“Francofonia”: poster e trailer italiano del nuovo lavoro di Aleksandr Sokurov

Academy Two ha da poco diffuso online su YouTube il trailer italiano del nuovo lavoro del regista Aleksandr Sokurov, “Francofonia” che ha riscosso un successo di critica notevole, classificato come pura opera d’arte e “piacere degli occhi senza fine”

Una struggente elegia alla bellezza, omaggio al mondo dell’arte, l’ultima ambiziosa fatica di Aleksandr Sokurov: “Francofonia” che stupisce e ci trascina in un mondo più bello

francofonia-1

È distribuito da Academy Two, il nuovo film “Francofonia” che è stato presentato in concorso alla settantaduesima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, in seguito a “Faust”, precedente pellicola del regista Aleksandr Sokurov e Leone d’oro nel 2011. Nuova opera cinematografica in co-produzione con il Museo del Louvre, il film intreccia storia e finzione portando sul grande schermo il valore inestimabile dell’arte e l’importanza di salvaguardarla.

Il docu-film racconta la storia di due uomini, prima nemici e poi stretti collaboratori: il primo è il direttore del celebre Museo del Louvre parigino, Jacques Jaujard, il secondo è un ufficiale dell’occupazione nazista, il conte Franziskus Wolff-Metternich. La loro allenza sarà di vitale importanza per molte opere d’arte custodite nel museo, che grazie alla coppia verranno salvati.

Aprendo al pubblico le porte del Louvre e svelando il dietro le quinte dell’incontro svoltosi nel 1943, durante il quale i due uomini così diversi come il capo dell’amministrazione nazista e il direttore del museo, furono in grado di salvare il mondo dell’arte; la pellicola esplora il rapporto tra arte e potere, al tempo compromesso, facendo del noto museo parigino un esempio di civiltà e valorizzazione del patrimonio umano.

Il trailer italiano e il poster del nuovo “Francofonia”: il viaggio attraverso le più note opere esposte al Louvre

francofonia

Storia di due uomini eccezionali, “Francofonia” è prodotto da Pierre-Olivier Bardet, Thomas Kufus e Els Vandevorst in co-produzione con “Arte France Cinema” e il già citato Museo del Louvre.

Presentato alla 72ma Mostra del Cinema di Venezia, è un docu-film diretto da Alexandr Sokurov e interpretato da Louis-Do de Lencquesaing, Benjamin Utzerath, Vincent Nemeth e Johanna Korthals Altes che arriverà nelle sale italiane a partire dal 17 dicembre 2015

Letizia Yacoub
02/12/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.