Esordio alla regia per Jennifer Lawrence con “Project Delirium”

“Project Delirium”: esordio alla regia per l’acclamatissima attrice Jennifer Lawrence, recentemente delle sale con l’ultimo capitolo della fortunata saga cinematografica “Hunger Games” (“Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte II”) e sul set di “Passengers” con Chris Pratt.

“Project Delirium” è il nome del film che vedrà Jennifer Lawrence per la prima volta  alla regia

Jennifer-LawrenceÈ una dark-comedy l’opera che porterà l’attrice protagonista di “Hunger Games”, “Il lato positivo” e bravissima interprete nel franchising cinematografico “X-Men” (nel ruolo di Mistica), ad accantonare momentaneamente i panni dell’attrice idolo delle folle per confrontarsi, per la prima volta nella sua carriera, con il ruolo di regista.

Volevo dirigere sin da quando avevo 16 anni […]. Probabilmente se ci avessi provato non sarei stata abbastanza pronta, ora invece sento di potercela fare’ sono queste le parole con cui l’attrice premio Oscar 2013 conferma di essere parte del “Project Delirium”.

Da attrice premio Oscar a sceneggiatrice e poi a regista: passi avanti nella carriera di Jennifer Lawrence

Dopo aver curato la sceneggiatura di un film con Amy Schumer, la stella di Hollywood passa al ruolo di regista.
Ho firmato per girare un film intitolato “Project Delirium”, il quale è tratto da un articolo [“Operation Delirium,” pubblicato nel 2012 dal The New Yorker] che parla di guerra psicologica negli anni ’60, una specie di esperimento con gli acidi andato terribilmente male”.

Gli avvenimenti che fanno da protagonisti della pellicola, tratti da una storia vera, fanno capo a delle ricerche pericolose condotte negli anni ’60 (1960-1969), in piena guerra fredda, in una base militare nel Maryland, ad Edgewood, dal colonnello statunitense James S. Ketchum.
Queste ricerche scientifiche, condotte su un campione di circa 5mila soldati volontari, comprendevano la somministrazione di stupefacenti e agenti chimici al fine di trovare un modo per usare queste sostanze contro i nemici in guerra. Gli esperimenti, però, ebbero delle conseguenze disastrose.

Marzia Meddi
27/11/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *