Enslaved: i documentari di Samuel L. Jackson vendono in tutto il mondo

Fremantle ha concluso accordi in tutto il mondo per “Enslaved: The Lost History of the Transatlantic Slave Trade” di Samuel L. Jackson. Si tratta di un progetto televisivo che ripercorre la terribile storia della tratta di esseri umani, lunga 400 anni.

Gli accordi con 130 territori per il documentario di Samuel L.  Jackson

Samuel L. Jackson_foto 2

La nuova serie di documentari televisivi di Samuel L. Jackson verrà lanciata in tutto il mondo dopo che le emittenti di circa 130 territori hanno acquisito la serie di sei episodi sulla storia della tratta di esseri umani.

Fremantle, che gestisce le vendite internazionali della serie, ha concluso accordi, tra gli altri, con il gruppo francese TF1 per il suo canale televisivo Histoire, con la rete History in Germania, con Moviestar + e RTVE spagnoli e con National Geographic per l’America Latina. Inoltre, M-Net trasmetterà “Enslaved” in Africa sulla sua rete, mentre Cable & Wireless acquisirà i diritti nei territori caraibici.

Per i documentari di Samuel L. Jackson, è stato chiuso un accordo anche con BBC Two: la rete britannica manderà in onda una versione della serie rivisitata in quattro episodi.

Enslaved: cast, regia e produzione

Samuel L. Jackson è il presentatore e il produttore esecutivo della serie, che lo vede, insieme agli storici Afua Hirsch e Simcha Jacobovici, viaggiare attraverso i continenti per ripercorrere la strada della tratta degli schiavi transatlantica.

Jacobovici è stato il regista della serie.

“Enslaved” è una coproduzione Canada e U.K., tra Associated Producers con sede a Toronto e Cornelia Street Productions con sede a Londra, in associazione con l’emittente pubblica canadese CBC, Canada’s Documentary Channel ed Epix.

Jacobovici è stato il produttore esecutivo insieme a LaTanya Richardson Jackson, Eli Selden, Rob Lee, Ric Esther Bienstock, Sarah Sapper e Yaron Niski.

La serie è stata presentata in anteprima il 14 settembre su Epix negli Stati Uniti.

Bienstock, Sapper e Felix Golubev hanno prodotto “Enslaved” in associazione con Anonymous Content, insieme a UppiTV di Samuel e LaTanya Jackson.

28/09/2020

Erica Bozzolan

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *