Donald Trump: non solo presidente

Donald Trump: non solo presidente

Donald Trump: è  grande il fermento in territorio americano per l’elezione del nuovo presidente, un uomo dotato di grandi capacità politiche e di altrettanta poliedricità in campo artistico.

Donald Trump: quando la politica e il cinema si incontrano

Donald Trump

E’ ormai ufficiale: Donald Trump è stato eletto presidente degli Stati Uniti d’America. La cosa curiosa, è che non si è insediato semplicemente un uomo i cui unici interessi risultano legati solo ed esclusivamente al mondo della politica, bensì, grazie ad alcune sporadiche partecipazioni in pellicole differenti, è stato in grado di dare prova della sua versatilità nel mondo del cinema indossando abiti differenti rispetto a quelli con cui è solito mostrarsi.

Il quarantacinquesimo presidente USA è stato spesso coinvolto nella realizzazione di alcune pellicole cinematografiche, interpretando ruoli che effettivamente non si distaccano molto dal suo status di imprenditore in giacca e cravatta, ma che lo hanno fatto apparire agli occhi del pubblico sovrano molto meno intransigente del solito.

Donald Trump: da “Mamma ho perso l’aereo” a “L’anima nera di Donald Trump”

E’ piuttosto difficile esprimersi a livello di bravura, nei confronti di un uomo che, spesso e volentieri, si è trovato ad interpretare sé stesso nella realizzazione delle pellicole in cui è stato coinvolto; la cosa, però, di cui dobbiamo dargli atto è che si è, comunque, sempre prestato al gioco, non si è mai tirato indietro, nemmeno quando Ben Stiller gli ha proposto di esprimere tutta la sua personalità in “Zoolander”, pellicola notoriamente comica, in cui il Presidente ha interpretato proprio Sé stesso.

Molte sono state le apparizioni di Donald Trump nel panorama cinematografico, come non citare “Mamma ho riperso l’aereo”, commedia dei primi anni ’90, oppure  “Horrorween”, pellicola del 2009 firmata  Joe Estevez, in cui Trump ha interpretato la parte del milionario da copertina.

Per quanto riguarda il panorama cinematografico, Trump, ha sicuramente dato dimostrazione della sua spiccata determinazione e voglia di fare, speriamo allora che utilizzi queste qualità anche fuori dal grande schermo, anche se le premesse non sembrano essere proprio ottime.

Veronica Tirelli
9/11/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *