Danai Gurira riprenderà il ruolo di Okoye nella serie spin-off di “Black Panther”

Danai Gurira riprenderà il ruolo di Okoye nella serie spin-off di “Black Panther”

L’attrice Danai Gurira indosserà ancora i panni del suo personaggio nel mondo Marvel, “Okoye”. La serie è ancora senza titolo e si svolgerà nel regno di Wakanda.

Danai Gurira riprende il suo ruolo di Okoye

Danai Gurira

Danai Gurira sarà ancora nell’MCU, poiché l’attrice ha concluso un accordo per riprendere il ruolo di Okoye nell’imminente serie spin-off di “Black Panther” in arrivo su Disney+ e nel prossimo sequel di Ryan Coogler “Black Panther: Wakanda Forever” . L’attrice prima dell’ingresso nel mondo Marvel, ha interpretato Michonne in “The Walking Dead” dopo di che è toccato “Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame”. Ed infine, è destinata a interpretare Shirley Chisholm in un prossimo film biografico.

La notizia del suo casting è stata annunciata dall’Hollywood Reporter mentre la conferma sarebbe stata data da Collider attraverso fonti vicine al progetto. Dall’altra parte, i rappresentanti di Disney e Marvel non hanno commentato.

La serie TV senza titolo di Black Panther, sarà ambientata nel regno di Wakanda,  e proviene dallo striscione di Coogler’s Proximity Media. I dettagli della trama rimangono nascosti e sebbene non sia chiaro chi si unirà a Danai Gurira nello show, il coinvolgimento del suo personaggio, Okoye è un ottimo inizio.

Il rivoluzionario regista Ryan Coogler

Ryan Coogler - regista

Ryan Coogler è un singolare narratore la cui visione e portata lo hanno reso uno dei registi di spicco della sua generazione. Con “Black Panther”, il regista ha dato vita a una storia rivoluzionaria e personaggi iconici in modo reale, significativo e memorabile, creando un momento culturale di svolta. Siamo entusiasti di rafforzare il nostro rapporto e non vediamo l’ora di raccontare altre grandi storie con Ryan e il suo team “, ha detto Bob Iger della Disney in una recente dichiarazione quando è stato annunciato l’accordo di Coogler’s Disney.

Coogler è attualmente al lavoro sul sequel di “Black Panther”, che non riformulerà il personaggio del titolo sulla scia della tragica e prematura morte della star Chadwick Boseman. I collaboratori di Coogler includono sua moglie, Zinzi Coogler, così come Sev Ohanian, Archie Davis, Peter Nicks e il compositore Ludwig Göransson.

Francesca Reale

28/05/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *