Creed 3: Jonathan Majors potrebbe unirsi al cast del sequel

Creed 3: Jonathan Majors potrebbe unirsi al cast del sequel

“Creed 3” vede sempre più vicino Jonathan Majors. Per l’attore sarebbe l’ultimo sequel di alto profilo. Intanto però interpreterà anche Kang The Conqueror in “Ant-Man and the Wasp: Quantumania” della Marvel.

Creed 3: il cast del nuovo sequel

Creed 3

La star di “Lovecraft Country” Jonathan Majors è in trattative per recitare al fianco di Michael B. Jordan in “Creed III”. Deadline ha dato la notizia e il sito ha inizialmente riferito che Majors sta attualmente definendo il suo programma in modo da poter recitare in Creed III oltre a tornare per la seconda stagione di “Lovecraft Country”, anche se HBO deve ancora rinnovare formalmente la serie.

Il regista e attore Michael B. Jordan sta dirigendo lui stesso il sequel e lavorerà su una sceneggiatura di Zach Baylin e Keenan Coogler, l’ultimo dei quali è il fratello di Ryan Coogler, che ha diretto il primo film di Creed. Per quanto riguarda le riconferme, Tessa Thompson e Phylicia Rashad torneranno per “Creed III”, mentre Sylvester Stallone non dovrebbe riprendere il suo ruolo iconico di Rocky Balboa, poiché Adonis Creed interpretto da Jordan non ha più bisogno del suo amato mentore al suo fianco.

I prossimi impegni di Jonathan Majors

Jonathan Majors attore

Ad ogni modo, Jonathan Majors dovrà allenarsi pesantemente per il suo ruolo in “Creed III”, che sarebbe l’ultimo sequel di alto profilo per l’attore, che interpreterà anche Kang The Conqueror nel film Marvel “Ant-Man and the Wasp: Quantumania”. L’attore è stato visto l’ultima volta nel film Netflix di Spike Lee “Da 5 Bloods”, e poi con lo stesso streamer sarà al fianco di Idris Elba nel prossimo western “The Harder They Fall”.

Il successo è arrivato nell’acclamato film indipendente di A24 “The Last Black Man in San Francisco” mentre tr le altre sue apparizioni figurano “White Boy Rick”, “Jungleland” e “Captive State”. Presto lo vedremo al fianco di Glen Powell nel dramma di guerra “Devotion” del regista J.D. Dillard.

Francesca Reale

03/06/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *