Box Office Italia: “Nomadland” domina ancora la classifica

Box Office Italia: “Nomadland” domina ancora la classifica

(Box office Italia: incassi 10-16 maggio 2021) “Nomadland” si conferma ancora al primo posto del podio anche per la terza settimana, “Rifkin’s Festival” di Woody Allen a seguire. Ritorna al cinema anche il regista Pedro Almodóvar con “The Human Voice”

“Nomadland” non cede la prima posizione

Nomadland - Box Office Italia

A dominare la classifica del Box Office in Italia è sempre “Nomadland” che per la terza settimana conquista la medaglia d’oro con un incasso di 274.846 euro che sommato alle due settimane precedenti, portano ad un totale di 1.064.588 euro il film della regista di origine cinese Chloé Zhao. In tre settimane il film ha portato nelle sale 43.152 spettatori.

Stabile anche per la seconda settimana il film del regista Woody Allen, “Rifkin’s Festival” che mantiene la sua posizione grazie ad un incasso di 193.209 euro. Il film distribuito dalla Vision Distribution si porta ad un totale di 293.254 euro. Completa il podio il film “Minari” che per questa settimana porta a casa 38.649 euro per un totale di 201.176 euro.

Il quarto posto c’è il racconto d’amore “In The Mood For Love” del regista cinese Wong Kar-wai, distribuito in Italia da Lucky Red, il film cinese guadagna 30.915 euro questa settimana e porta l’incasso totale a 112.687 euro. Chiude il quintetto il film “Il concorso (Misbehaviour)” della regista Philippa Lowthorpe che debutta al cinema con un incasso sulla settimana di 19.651 euro per 3.230 spettatori.

La parte bassa della top ten del Box Office Italia

Due - Box Office Italia

La seconda parte della top ten del Box Office in Italia vede il film francese “Due” del regista italiano Filippo Meneghetti. Dopo aver debuttato al quinto posto, scende di una posizione. Questa settimana ha incassato 19.350 euro che si somma a quello totale di 38.748 euro. Al settimo posto troviamo invece il gatto e il topo più amati da piccoli e grandi, “Tom & Jerry”. Al debutto nelle sale italiane, il duo guadagna 17.323 euro con un numero di spettatori pari a 2.629.

Dopo un ottimo debutto ad inizio settimana, “The Human Voice” di Pedro Almodóvar si posiziona all’ottavo posto. Il ritorno del regista spagnolo ha visto un buon numero di spettatori nelle sale. 4.093, ed ha guadagnato 16.785 euro. Il nono ed il decimo posto sono anch’essi occupati da due debutti nelle sale. Nel primo caso però bisogna parlare di ritorno. Infatti “il favoloso mondo di Amelie” è di nuovo nei cinema e guadagna 14.985 euro con un numero di spettatori pari a 2.499. Ed infine a chiudere la classifica è “Wonder Woman”. La supereroina dei fumetti DC Comics porta al cinema 2.081 spettatori ed incassa 14.823 euro.

Francesca Reale

17/05/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *