Box Office Italia: “Me contro te” si conferma ancora al primo posto

Box Office Italia: “Me contro te” si conferma ancora al primo posto

(Box Office Italia settimana dal 23 al 29 Agosto 2021) Il film Italiano “Me Contro te” ancora primo nella classifica, medaglia d’argento e di bronzo per “Fast and Furious 9” e “Come un gatto in tangenziale”.

Box Office Italia: la classifica parla ancora italiano

Me contro te - Box Office Italia

“Me contro te – Il Mistero della scuola Incantata” si riconferma al primo posto nella sua seconda settimana di programmazione. La  pellicola Italiana, del regista Gianluca Leuzzi, incassa 1.477.003 euro grazie a 237.520 biglietti staccati. Al secondo invece, troviamo ancora Vin Diesel con il suo franchise “Fast and Furoius 9” che ancora non riesce a conquistare la vetta dopo la sua uscita. Il film della Universal guadagna 1.068.452 euro e un pubblico pagante di 150.210 persone.

Al terzo posto c’è ancora un film italiano, “Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto”. La pellicola del regista Riccardo Milani, con protagonisti Paola Cortellesi e Antonio Albaneseincassa 762.089 euro ed un pubblico pari a 108.855 persone. Quarto e quinto posto occupati invece da “The Suicide Squad” che per questa settimana porta a casa 260.609 euro grazie a 39.332; e “Free Guy” di Ryan Raynolds che conquista 32.755 persone e incassa 213.250 euro.

Arriva “Candyman” nei cinema

Candyman - Box Office Italia

Esordio al terzo posto per “Candyman” della regista Nia DaCosta. La pellicola è il sequel del film del 1992 ed arriva nei cinema Italiani guadagnando 92.763 euro e 13.221 biglietti venduti. Al settimo posto troviamo “Frammenti del passato – Reminescence” scritto e diretto da Lisa Joy, al debutto come regista. Il thriller incassa 92.697 euro e porta al cinema 13.674 persone.

La pellicola della Disney, “Jungle Cruise” precipita all’ottavo posto incassando solamente 62.991 euro, mentre al nono posto c’è il film britannico “Falling – Storia di un Padre”. Al debutto in Italia, la pellicola guadagna 54.313 euro e 9.007 biglietti venduti. Chiude la classifica “il gioco del destino e della fantasia”, film diretto da Ryūsuke Hamaguchi e vincitore dell’Orso d’argento, gran premio della giuria al 71° festival di Berlino. Il lungometraggio fa staccare 3.811 biglietti e guadagna 25.490 euro in questa ultima settimana di agosto.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *