Box office Italia: debutto vincente per “Oceania”

Box office Italia: debutto vincente per “Oceania”

(incassi 22 – 25 dicembre) E’ proprio “Oceania” ad occupare il primo posto in classifica tra i film più visti del weekend natalizio di dicembre, seguito da “Rogue One: a Star Wars Story” e “Poveri ma ricchi”.

Box office Italia: debutto vincente per “Oceania”

Ottimo esordio con 1.660.413 euro per “Oceania”, interessante lavoro di formazione e di introspezione di casa Disney che, alla sua prima settimana sul grande schermo, rapisce già i cuori di tutti.

Due posizioni in meno con 1.475.764 euro per “Rogue One: A Star War Story”, ultimo lavoro diretto da Gareth Edwards, che perde punti rispetto allo scorso week end, conquistando la seconda posizione in classifica, totalizzando quasi sei milioni di euro.

Chiude il podio l’italianissima commedia di Fausto Brizzi “Poveri ma ricchi” con Christian De Sica ed Enrico Brignano, mantenendo invariata la sua posizione in classifica guadagnando durante il week end di Natale 1.349.765 euro, totalizzando 2.555.767 euro.

Box office Italia: molte posizioni in meno e una conferma

Con 1.038.169 euro la commedia tutta italiana “Natale a Londra – Dio Salvi la Regina” di Volfango De Biasi con Lillo & Greg conferma il quarto posto già conquistato nello scorso Box office Italia, chiudendo gli incassi con 1.948.827 euro.

La magia nel Natale non ha certamente aiutato l’ultimo lavoro di Tim Burton,“Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali” che perde molte posizioni collocandosi in quinta posizione con 906.951 euro, su un totale di 2.510.246, rispetto alla seconda conquistata precedentemente.

Sesta posizione con 633.380 euro, contro la quinta dello scorso week end, per “Fuga da Reuma Park” di e con Aldo, Giovanni e Giacomo totalizzando 1.440.624 euro.

“Lion”, commovente pellicola che ha esordito proprio durante lo scorso week end nelle sale cinematografiche italiane, conquista il settimo posto con 418.378 euro.

Box office Italia: gli ultimi in classifica

Esordio con 404.954 euro, non proprio positivo per “Florence”, commedia dai tratti drammatici di Stephen Frears con Meryl Streep e Hugh Grant che si posiziona direttamente all’ottavo posto.

Segue con ben due posizione in meno rispetto allo scorso week end, con 283.052 euro, “Non c’è più religione” di Luca Miniero che conquista il nono posto totalizzando 3.081.500 euro.

Chiude il Box office Italia con 208.797 euro (su 6.076.881) “Sully” il biopic di Clint Eastwood con Tom Hanks.

Veronica Tirelli
28/12/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *