Box Office Italia: “Crudelia” esordio al primo posto

Box Office Italia: “Crudelia” esordio al primo posto

(Box Office Italia: incassi 24-30 maggio 2021) Esordio molto positivo per il film “Crudelia” che si posiziona subito al primo posto. Con lei nel terzetto anche “The Father” e “Il cattivo poeta”

“Crudelia” è il film più visto in Italia

Crudelia - Emma Stone (Box office Italia)

Il film della DisneyCrudelia”,con protagonista l’attrice Emma Stone, arriva in Italia e sbanca la classifica posizionandosi subito al primo posto. Il film è stato visto da 72.768 persone con un incasso di 512.253 euro. Risale la classifica il film con il premio Oscar Anthony HopkinsThe Father – Nulla è come sembra” che si piazza al secondo posto dopo la seconda settimana di proiezione, guadagnando 243.994 euro. 

Il terzo posto è invece occupato dal film italiano “Il cattivo poeta”. Il film di debutto del regista Gianluca Jodice, incassa 199.177 euro con un pubblico pari a 31.827 persone. Chiudono la parte alta della classifica “Un altro giro” che al quarto posto incassa 158.851euro, mentre al quinto troviamo “The Unholy” che con 14.578 persone guadagna 100.524 euro.

La parte bassa della classifica del Box Office Italia

Freaky

Dopo aver dominato la classifica italiana per un mese, “Nomadland” scende al sesto posto guadagnando questa volta 91.676 euro portando l’incasso totale a 1.331.587 euro. Sullo scalino più basso c’è il film d’animazione australiano “100% Lupo” del regista Alexs Stadermann, che con un pubblico pari a 13.065 persone, incassa questa settimana 83.945 euro.

Woody Allen con il suo film “Rifkin’s Festival” cade all’ottavo posto, dopo esser stato per diverse settimane nella parte più alta della classifica. Il film del regista americano guadagna 62.251 euro ed un pubblico di 10.111 nelle sale. Nono posto “Freaky” il film horror di Christopher Landon che esordisce nelle sale italiane incassando 44.101 euro.

Chiude la classifica del box office italiano il film documentario su Bansky, lo street artist più famoso al mondo.“Bansky – L’arte della Ribellione” del regista Elio Espana, nei tre giorni di proiezione dedicati, ha incassato 25.419 euro con un pubblico di 3.388 persone.

Francesca Reale

31/05/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *