Bill Murray darà la voce ad un cane nel film in stop-motion di Wes Anderson

Bill Murray darà la voce ad un cane nel film in stop-motion di Wes Anderson

È lo stesso attore dalla carriera pluripremiata Bill Murray ad annunciare che tornerà a collaborare con l’amico e regista Wes Anderson nel suo nuovo progetto in stop-motion, in cui presterà la sua voce ad un personaggio molto particolare: un cane!

Bill Murray di nuovo doppiatore per il regista ed amico Wes Anderson: l’attore presterà la voce ad un cane nel prossimo progetto dell’eccentrico regista

bill-murray

A dichiararlo è l’attore stesso, ospite al Marrakech International Film Festival dove ha ricevuto un premio alla carriera e dove ha annunciato entusiasta la notizia, in seguito confermata al sito “The Playlist”, ufficializzando la sua presenza ‘puramente’ sonora nel cast del prossimo film, in stop-motion, dell’amico e regista Wes Anderson. Murray, infatti, sarà doppiatore per la versione in lingua originale del film, di un personaggio molto particolare: un cane.

Non è la prima volta che l’attore si presta alle folle e originalissime idee del regista americano: oltre alle collaborazioni più ‘standard’ dove Bill Murray interpreta un ruolo da lui stesso incarnato, i due avevano già collaborato in passato ad un altro film in stop-motion, firmato Anderson, “Fantastic Mr. Fox,” lungometraggio del 2009 nel quale Bill Murray aveva doppiato un altro animale: un simpatico tasso.

Oltre il celebre Murray, Anderson vuole con sé come doppiatori attori che hanno già lavorato con lui in precedenza, com’è tendenzialmente sua abitudine, come nel già citato caso del nostro Bill: ad oggi confermati a prendere parte al film sono anche i colleghi Jeff Goldblum, Edward Norton e Bob Balaban, veterani anch’essi nelle opere andersoniane.
Inoltre, la squadra vincente prevede per questa volta una new entry: si tratta dell’acclamato Bryan Cranston, alla sua prima collaborazione col regista di “Grand Budapest Hotel”.

Il nuovo progetto in stop-motion di Wes Anderson vedrà ancora il mondo animale come protagonista, in un’ambietazione in stile giapponese

Un ritorno alla tecnica dello stop-motion, dunque, per il regista più eccentrico e soprendente degli ultimi anni. Poco si sa sulla trama: “Interpreterò il ruolo di un cane – ha detto Murray – Si tratta di una storia giapponese dove sarò un cane, una sorta di commedia come “Fantastic Mr Fox”. Sono molto emozionato“.

Come sconosciute restano, ad ora, le prime date di inizio riprese o di uscita del film. Non ci resta che accontentarci per ora di questi pochi ma sostanziosi indizi, sognando il momento in cui potremo di nuovo tuffarci nell’universo parallelo che anche questa volta il nostro Wes Anderson saprà magistralmente donarci! Come sempre, vi terremo aggiornati.

Letizia Yacoub
08/12/2015

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *