Animali Fantastici e dove trovarli: diffusa la prima clip in italiano di La magia in Nord America

Per gli  amanti della saga di  “Harry Potter” ci sono buone notizie: è stata diffusa la prima clip in italiano di “La magia del Nord America”, si tratta di una storia divisa in quattro ‘capitoli’, che consentiranno allo spettatore di immergersi nel mondo della magia, questa volta americana, in modo tale da essere preparati a ciò che li aspetta il 17 novembre 2016, quando uscirà la pellicola “Animali Fantastici e dove trovarli”.

La nuova clip in italiano precede lo spin-off  “Animali Fantastici e dove trovarli”la nuova opera di J.K.Rowling

Animali Fantastici e dove trovarli

La Warner Bros ha diffuso una nuova clip in italiano, dal titolo “La magia del Nord America”, si tratta di una storia suddivisa in quattro parti, scritta da J.K.Rowling. La storia fungerà da background per l’atteso spin-off della nuova pellicola “Animali Fantastici e dove trovarli”.

Il trailer ci rivela che la storia si occuperà di una serie di argomenti magici, sullo sfondo del Nord America; ad esempio, sarà possibile vedere per la prima volta una versione americana di Hogwarts: Iivermorny; ma verrà trattata anche la leggenda dei nativi americani Skinwalkers, i processi alle streghe di Salem e la versione americana del Ministero della Magia, noto come Il Congresso magico degli Stati Uniti d’America.

Il debutto della prima parte di questa storia ha avuto luogo l’8 marzo, la clip è stata pubblicata sul sito Pottermore.com; le restanti tre parti sanno rilasciate ogni venerdì fino all’11 marzo.

Qui, è possibile vedere la nuova clip in italiano:

Animali Fantastici e dove trovarli: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova pellicola

Per gli amanti della scrittrice più celebre del Regno Unito, J.K.Rowling, una buona notizie è in arrivo: è in uscita una nuova pellicola, dal titolo “Animali Fantastici e dove trovarli” che consentirà agli appassionati del genere di rientrare nel mondo incantato della Rowling.
Prende parte al film Eddie Redmayne, recentemente al cinema con “The Danish Girl” e divenuto famoso per “La teoria del tutto” la pellicola che lo ha consacrato, regalandogli un Oscar lo scorso anno. L’attore rivestirà il ruolo di protagonista, ricoprendo i panni di un “magizoologo”, Newt Scamander. La regia del film è stata affidata a David Yates, regista degli ultimi quattro capitoli della saga del mago più amato di sempre, “Harry Potter”.

La nuova storia, “Animali Fantastici e dove trovarli”, ha luogo nel 1926, il magizoologo Newt Scamander è da poco rientrato da un lungo viaggio che lo ha portato da una parte all’altra del pianeta per cercare e documentare un’ampia gamma di creature magiche. Giunto a New York, l’uomo è convinto che tutto stia andando per il miglior verso, sino a quando non incontra un No-Maj – definizione americana per ‘Babbano’- di nome Jacob, che accidentalmente scambia la propria valigetta con quella di Newt e causa la fuga di alcuni degli animali magici trovati dal magizoologo. Tale fuga rappresenta un serio rischio, sia per il mondo della magia che per quello degli umani.

Hanno preso parte al cast del film molte stelle del cinema, tra cui: Katherine Waterson, recentemente vista in “Steve Jobs” e “Vizio di forma”, che interpreterà la parte di Tina; Allison Sudol nelle vesti della sorella di Tina, Ezra Miller, Samatha Morton e Colin Farrel.

“Animali Fantstici e dove trovarli” segna il debutto alla sceneggiatura di J.K.Rowling, per il suo nuovo ruolo la scrittrice ha tratto ispirazione dal libro di testo in uso ad Hogwarts: “Fanstic Beasts and Where to Find Them”, scritto proprio dal personaggio da lei creato Newt Scamander. La nuova pellicola ha il pregio di riunire alcuni membri del cast di “Harry Potter”, tra i quali, il produttore David Heyman, J.K.Rowling, Steven Kloves e Lionel Wigram.

La Warner Bros ha previsto la distribuzione del film in 2D e 3D, a partire dal 17 novembre 2016.

Per chi non lo avesse ancora fatto, qui sotto è possibile osservare il trailer del film:

Angelica Tranelli

09/3/2016

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *