“American Gigolò” diventa una serie con Jon Bernthal nel ruolo principale

“American Gigolò” diventa una serie con Jon Bernthal nel ruolo principale

“American Gigolò” il cult degli anni ’80 con Richard Gere protagonista, sta tornando ma in una forma diversa. Showtime ha infatti in progetto la serie dell’amato film.

American Gigolò in versione seriale

Jon Bernthal  attore

Showtime ha ufficialmente annunciato che svilupperà la rivisitazione di “American Gigolò” in versione seriale. Il protagonista sarà Jon Bernthal (The Punisher, The Walking Dead) e la serie sarà scritta e diretta da David Hollander (Ray Donovan).

La nuova serie di “American Gigolo” viene descritta come una rivisitazione dei giorni nostri dell’iconico film del 1980. L’attore che interpreterà il personaggio di Julian Kaye, viene introdotto nella serie 15 anni dopo essere stato arrestato per omicidio. Lotta per trovare il suo posto nella moderna industria del sesso di Los Angeles, mentre cerca la verità riguardo chi lo ha spedito in prigione tutti quegli anni. Allo stesso tempo spera anche di riconnettersi con il suo unico vero amore Michelle, interpretata da Gretchen Mol di “Boardwalk Empire”.

Gary Levine, Presidente di Entertainment, Showtime Networks Inc. ha detto riguardo il nuovo protagonista: “Jon possiede assolutamente lo schermo con la sua performance bruciante, cupa e vulnerabile. Lo sceneggiatore/regista David Hollander ha reinventato brillantemente il film originale, affrontando il mistero, l’euforia e il pericolo dei nostri desideri più profondi“.

Il cast e la produzione della serie

American Gigolò - Richard Gere

Sono stati inoltre annunciati ulteriori casting per la prossima serie Showtime. Oltre a Bernthal e Mol, il cast di American Gigolo includerà Rosie O’Donnell nei panni del detective della omicidi Sunday, Lizzie Brocheré (Falling Water) nei panni dell’ereditiera del lavoro sessuale Isabelle, Gabriel LaBelle (Dead Shack) nei panni di una versione più giovane di Julian di nome Johnny, Leland Orser (Ray Donovan) nei panni di Richard Stratton, un miliardario tecnologico che si è fatto da sé, e la guest star Wayne Brady nei panni di Lorenzo, il migliore amico e mentore di Julian.

Jerry Bruckheimer, che ha prodotto il film originale del 1980 con Richard Gere nel ruolo principale, sarà il produttore esecutivo insieme a Jonathan Littman e KristieAnne Reed. Infine, il progetto è una produzione di Paramount Television Studios.

Ancora nessuna notizia è stata rilasciata riguardo la data di uscita o il numero di episodi del prossimo “American Gigolò”.

Francesca Reale

16/06/2021

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *