Zachary Quinto a fianco di Jodie Foster in “Hotel Artemis”

Il celebre attore di “Star Trek”, Zachary Quinto, si aggiunge al cast di “Hotel Artemis”, un interessante progetto che vede alla regia Drew Pearce e nel cast la grande Jodie Foster.

Zachary Quinto: un thriller con Jodie Foster

Zachary Quinto attore

Zachary Quinto nel cast di “Hotel Artemis”

Zachary Quinto, uno degli attori più amati dal grande pubblico grazie al personaggio di Spock nei film di “Star Trek”, sta per imbarcarsi in un nuovo e invitante progetto cinematografico che lo vedrà a fianco del premio Oscar Jodie Foster.

“Hotel Artemis” è un thriller che vede il debutto alla regia di Drew Pearce, celebre sceneggiatore di “Iron Man 3” e “Mission Impossibile: Rogue Nation”. La storia è ambientata in un futuro prossimo e si svolge in un ospedale sotterraneo di Los Angeles, dove una misteriosa infermiera (Jodie Foster) cura i criminali della città. Scoprirà che uno dei suoi pazienti è in realtà lì per ucciderne un altro.

Insieme a Zachary Quinto e a Jodie Foster ci saranno: Dave Bautista (“Guardiani della Galassia”), Sofia Boutelle ( “La Mummia”), Sterling K. Brown, Jenny Slate , Jeff Goldblum e Charlie day.

“Hotel Artemis” sarà prodotto da Marc Plott, conosciuto per “La La Land”, e da Adam Siegel per Marc Platt Productions. Quest’ultima sarà affiancata dalla casa di produzione “The Ink Factory”, con  Simon e Stephen Cornwell.

Zachary Quinto: non solo “Star Treck”

Zachary Quinto film

Zachary Quinto nei panni di Spock

L’attore americano Zachary Quinto è diventato celebre grazie al mitico personaggio di Spock in “Star Trek”, versione cinematografica dell’omonima serie avviata nel 2009 da J.J Abrams.

Da quel momento l’ascesa dell’attore è stata inarrestabile. L’abbiamo visto ultimamente nel film “Snowden” di Oliver Stone, accanto a Joseph Gordon Levitt e nella serie tv “American Horro Story”. In attesa di “Hotel Artemis”, Zachary Quinto tornerà sul grande schermo con “Who We are now” con Emma Roberts.

Silvia D’Ambrosio

31/05/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *