Wonder

  • Regia: Stephen Chbosky
  • Cast:  Julia Roberts, Jacob Tremblay, Owen Wilson, Mandy Patinkin, Ali Liebert, Daveed Diggs, Izabela Vidovic, Millie Davis, Danielle Rose Russell, Bryce Gheisar, Kyle Breitkopf
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 113 minuti
  • Produzione: USA, 2017
  • Distribuzione: 01 Distribution
  • Data di uscita: 21 Dicembre 2017

Wonder locandina ita"Wonder" segue le vicende  Auggie Pullman, un bambino nato con una deformità facciale che non gli ha permesso di frequentare una scuola normale. Tutto cambia quando fa il piccolo il suo ingresso in una classe di quinta elementare nella scuola locale.

Alcuni compagni di scuola, la famiglia e i membri della comunità lo aiuteranno ad integrarsi, anche se per Auggie non sarà cosa facile: il bambino dovrà fare i conti con i bulli della scuola e con gli sguardi di chi lo vede diverso.

La sua straordinaria storia insegnerà al pubblico che non puoi omologarti se sei nato per distinguerti.

Wonder: un’emozionante storia sull’accettazione e sulla diversità

“Wonder” è la trasposizione cinematografica dell’omonimo best seller di R.J. Palacio, la cui idea per il romanzo è nata da un’esperienza personale: un giorno al parco, insieme ai figli, incontrò una bambina affetta dalla Sindrome di Treacher Collins e la sua prima reazione fu quella di andare via per paura che il figlio potesse spaventarsi o fare un commento offensivo.

Il dramma, diretto da Stephen Chbosky, regista di “Noi siamo infinito” e scritto da Steve Conrad, celebre sceneggiatore de “I sogni segreti di Walter Mitty”, si presenta come una profonda storia sull’accettazione e sulla compassione, dal quale traspare l’insegnamento a non giudicare gli altri dall’aspetto fisico. Un’opera dal grande impatto emotivo che si regge sull’intensa interpretazione del trio di attori: Julia Roberts e Owen Wilson nei panni dei genitori, e Jacob Tremblay in quelli di Auggie.

Tremblay è il giovanissimo attore apprezzato per il suo ruolo in “Room”, film che è valso l'Oscar a Brie Larson e nell’horror “Shut In”.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *