Whoopi Goldberg

Attrice, doppiatrice e produttrice cinematografica statunitense, Whoopi Goldberg ha centellinato la sua lunga carriera cinematografica di riconoscimenti che solo pochi artisti possono vantare, la sua straordinaria mimica e la sua duttilità l'hanno resa una delle attrici più rappresentative del cinema statunitense anni ottanta.

Whoopi Goldberg, un’attrice “in abito da suora”

(New York City, 13 novembre 1955)

Whoopi Ggoldberg BiografiaÈ nata per recitare la bravissima Caryn Elaine Johnson meglio conosciuta come Whoopi Goldberg, tanto intensa e appassionata nei ruoli drammatici quanto esilarante e dinamica in quelli comici.

Nata a New York City il 13 novembre del 1955, Whoopi Goldberg recita già all’età di otto anni. All’inizio degli anni Settanta decide di lasciare gli studi e tenta la via del musical a Broadway. Ha problemi di droga che supera grazie all’aiuto di Alvin Martin, che sposa nel 1973 e dal quale ha una figlia, l’attrice Alex Martin.

La loro unione tuttavia non funziona e i due si separano nel 1979, quando Whoopi si trasferisce a San Diego, dove oltre a lavorare per il San Diego Repertory Theatre, si ingegna come muratore, lavapiatti e truccatrice per società di pompe funebri. È in questo periodo che cambia il proprio nome e prende il cognome della madre Goldberg.

Quel 'colore viola' che la porterà in cima ad Hollywood

È Mike Nichols il primo a notare Whoopi Goldberg e a portarla a Broadway e, anche se l’esordio sul grande schermo avviene nel 1982 con “Citizen”, è Steven Spielberg con il drammatico “Il colore viola” (1985) a mettere realmente in luce il suo talento, facendole ottenere la nomination agli Oscar come Miglior Attrice e un Golden Globe.

Nel 1986 si sposa con il direttore della fotografia David Claessen, dal quale divorzia nel 1989. Passa alla commedia con “Jumpin' Jack Flash” (1986) e “Affittasi ladra” (1987) per poi tornare a ruoli drammatici con “Il grande cuore di Clara” (1988), “Homer & Eddie” (1989) e “La lunga strada verso casa” (1990). Nel frattempo si dedica alla tv con la serie “Star Trek: the Next Generation” (1988 – 1993).

Le statuette dei record: Whoopi Goldberg è la seconda afroamericana a ottenere un Oscar

Il nuovo decennio inizia con un altro successo: “Ghost - Fantasma”, favola romantica con Demi Moore e Patrick Swayze (con cui stringe una lunga e duratura amicizia) che le vale un altro Golden Globe e il premio Oscar come Miglior Attrice Non Protagonista (è la seconda afroamericana dopo Hattie McDaniel a ottenere la statuetta).

Sulla scia di questo successo è ancora vincente la sua prova ne “I protagonisti” (1992) di Robert Altman e in “Sister Act – Una svitata in abito da suora" (1992), che avrà un seguito l’anno dopo. Partecipa al musical “Sarafina! Il profumo della libertà” (1992), per poi allietare i più piccoli con “Una moglie per papà” (1994), “Piccole canaglie” (1994) e la partecipazione al doppiaggio de “Il re Leone” (1994), in cui presta la propria voce alla iena Shenzi. Sempre nel 1994 è la prima donna a presentare gli Academy Awards.

Gli ultimi lavori drammatici di fine anni novanta di Whoopi Goldberg, poi tanta televisione e la dedizione alla commedia

Intanto il terzo matrimonio con l'attore Lyle Trachtenberg dura solo un anno (1994 -1995). Nel 1995 Whoopi Goldberg torna ai toni drammatici con “Lo schermo velato” e “A proposito di donne”, mentre nel 1996 è all’opera con “I racconti della cripta”, “Funny Money – Come fare i soldi senza lavorare”, “Bogus – L’amico immaginario”, “T-Rex – Il mio amico Dino” e “L’agguato”.

Interpreta se stessa in “Hollywood brucia” (1998) ed è nel cast di “Benvenuta in paradiso” (1998), “Ragazze interrotte” (1999) con Angelina Jolie e Winona Ryder e “In fondo al cuore” (1999) in cui affianca Michelle Pfeiffer. Con il nuovo millennio è impegnata soprattutto in lavori per la tv e il teatro, per ciò che concerne il grande schermo alcuni dei film che meritano di essere menzionati sono: “Rat Race” (2001), “Star Trek: La nemesi” (2002) e “Toy Story 3 – La grande fuga” (2010), ovviamente come doppiatrice.

Nel 2011 è nel cast di stelle della commedia “Il mio angolo di paradiso” di Nicole Kassell, insieme a Kate Hudson e Gael García Bernal, dove riveste un ruolo importantissimo, quello di Dio. Non smette di recitare per la televisione, partecipando nel 2008 ad alcune serie come “Entourage” e “Life on Mars”, mentre nel 2009 in “The Cleaner”. Nel 2012 appare nella serie musicale per adolescenti “Glee”. Nel 2014 è la caporedattrice di Canale 6 in "Teenage Mutant Ninja Turtles" di Michael Bay.

Fabiana Girelli

Whoopi Goldberg – Filmografia

Whoopi Goldberg Filmografia

  • Il colore viola, regia di Steven Spielberg (1985)
  • Jumpin’ Jack Flash, regia di Penny Marshall (1986)
  • Affittasi ladra, regia di Hugh Wilson (1987)
  • Fatal Beauty, regia di Tom Holland (1987)
  • Repairs, regia di Brad Silbering (Voce) (1987)
  • The Telephone, regia di Rip Torn (1988)
  • Il grande cuore di Clara, regia di Robert Mulligan (1988)
  • Homer and Eddie, regia di Andrey Konchalovskiy (1989)
  • Comicitis, regia di Sam Hurwitz (1989)
  • Ghost – Fantasma regia di Jerry Zucker (1990)
  • La lunga strada verso casa, regia di Richard Pearce (1990)
  • Bolle di sapone, regia di Michael Hoffman (1991)
  • Blackbird Fly, regia di Ashley Tyler (Cortometraggio) (1991)
  • I protagonisti, regia di Robert Altmann (1992)
  • Sister Act – Una svitata in abito da suora, regia di Emile Ardolino (1992)
  • House Party 2, regia di George Jackson (Cameo) (1992)
  • Sarafina! Il profumo della libertà, regia di Darrell Roodt (1992)
  • Made in America, regia di Richard Benjamin (1993)
  • Sister Act 2 – Più svitata che mai, regia di Bill Duke (1993)
  • Vado a vivere a New York, regia di Daniel Algrant (1993)
  • Piccole canaglie, regia di Penelope Spheeris (1994)
  • Il re leone, regia di Roger Allers e Rob Minkoff (Voce) (1994)
  • Pagemaster – L’avventura meravigliosa, regia di Pixote Hunt e Joe Johnston (Voce) (1994)
  • Una moglie per papà, regia di Jessie Nelson (1994)
  • Generazioni, regia di David Carson (Cameo) (1994)
  • Palle in canna, regia di Gene Quintano (Cameo) (1995)
  • A proposito di donne, regia di Herbert Ross (1995)
  • Lo schermo velato, regia di Rob Epstein (1995)
  • Moonlight & Valentino, regia di David Anspaugh (1995)
  • T-Rex: Il mio amico Dino, regia di Jonathan R. Betuel (1995)
  • Eddie… un’allenatrice fuori di testa, regia di Steve Rash (1996)
  • Bogus – L’amico immaginario, regia di Norman Jewison (1996)
  • Funny Money – Come fare i soldi senza lavorare, regia di Donald Petrie (1996)
  • L’agguato- Ghosts from the Pasts, regia di Rob Reiner (1996)
  • I racconti della cripta – Il piacere del sangue, regia di Gilbert Adler (Cameo) (1996)
  • Destination anywhere, regia di Mark Pellington (1997)
  • In & Out, regia di Frank Oz (Cameo) (1997)
  • Jackie Chan: My Story, regia di Jackie Chan (1998)
  • Un’americana alla corte di Re Artù, regia di Roger Young (1998
  • Titey, regia di David Wachtenheim (Voce) (Cortometraggio) (1998)
  • Rudolph, il cucciolo dal naso rosso, regia di William R. Kowalchuck Jr. (Voce) (1998)
  • Rugrats – Il film, regia di Igor Kovalyov  e Norton Virgien (Voce) (1998)
  • Benvenuta in Paradiso, regia di Kevin Rodney Sullivan (1998)
  • Mary Pickford – A Life in Film, regia di Hugh Munro Neely (1998)
  • A Knight in Kamelot, regia di Roger Young (1998)
  • Alegrìa, regia di Franco Dragone (1998)
  • Hollywood brucia, regia di Arthur Hiller (1998)
  • In fondo al cuore, regia di Ulu Grosbard (1999)
  • Our Friend, Martin, regia di Robert Brousseau e Vincenzo Trippetti (Voce) (1999)
  • Ragazze interrotte, regia di James Mangold (1999)
  • Le avventure di Rocky e Bullwinkle, regia di Dess McAnuff (2000)
  • A Second Chance at Life, regia di Camille Brown (2000)
  • Una valigia a quattro zampe, regia di Michael Browning (2000)
  • Golden Dreams, regia di Agniezska Holland (Cortometraggio) (2001)
  • Monkeybone, regia di Henry Selick (2001)
  • Rat Race, regia di Jerry Zucker (2001)
  • Babbo Natale Cercasi, regia di Peter Werner (2001)
  • The Hollywood Sign, regia di Sonke Wortmann (2001)
  • Venga il tuo regno, regia di Dough McHenry (2001)
  • Star Trek: La nemesi, regia di Stuart Baird (Cameo) (2002)
  • Searching for Debra Winger, regia di Rosanna Arquette (2002)
  • La mia dolce Madeline, regia di Scott Heming (2002)
  • Blizzard, la renna di Babbo Natale, regia di LeVar Burton (Voce) (2003)
  • Jimini Glick in Lalawood, regia di Vadim Jean (2004)
  • Il re leone III – Hackuna Matata, regia di Bradley Raymond (Voce) (2004)
  • P3K: Pinocchio 3000, regia di Daniel Robichaud (Voce) (2004)
  • Superbabies: baby geniuses 2, regia di Bob Clark (2004)
  • Pinocchio 3000, regia di Daniel Robychaud (Voce) (2004)
  • The Acristocrats, regia di Paul Provenza (2005)
  • Striscia, una zebra alla riscossa, regia di Frederik Du Chau (Voce) (2005)
  • Farce of the Penguins, regia di Bob Saget (Voce) (2006)
  • Annie Leibovitz: Life Through a Lens, regia di Barbara Leibovitz (2006)
  • Doogal, regia di Dave Borthwick, Jean Duval, Frank Passingham (Voce) (2006)
  • Piccolo grande eroe, regia di Colin Brady, Christopher Reeve  e Dan St. Pierre (Voce) (2006)
  • Homie Spumoni – L’amore non ha colore, regia di Mike Cerrone (2006)
  • If I Had Known I Was a Genius, regia di Dominique Wirtschafter (2007)
  • Descendants, regia di Patrick Cunningham, Heiko Scherm (Voce) (Cortometraggio) (2008)
  • Jimini Glick in Lalawood, regia di Vadim Jean (2008)
  • Cuccioli sulla neve, regia di Robert Vince (Voce) (2008)
  • Madea Goes to Jail, regia di Tyler Perry (2009)
  • Stream, regia di David Jakubovic (2009)
  • See You in September, regia di Tamara Tuney (Cameo) (2010)
  • Toy Story 3 – La grande fuga, regia di Lee Unkrich (Voce) (2010)
  • For Colored Girls, regia di Tyler Perry (2010)
  • Teenage Paparazzo, regia di Adrian Grenier (Documentario) (2010)
  • Il mio angolo di paradiso, regia di Nicole Kassel (2011)
  • The Little Engine That Could, regia di Elliot M. Bour (Voce) (2011)
  • Being Emo: A Puppetter’s Journey, regia di Constance Marks (Documentario) (2011)
  • The Little Engine That Could, regia di Elliot M. Bour  (Voce) (2011)
  • The Contradictions of Fair Hope, regia di S. Epatha Merkerson (2012)
  • Tartarughe Ninja, regia di Jonathan Liebesman (2014)
  • Top Five, regia di Chris Rock (2014)
  • I segreti di Big Stone Gap, regia di Adriana Trigiani (2014)
  • 9/11, regia di Martin Guigui (2017)

Whoopi Goldberg - Filmografia - Televisione

  • Moonlightin, 2 episodi (Serie TV) (1986-1987)
  • Whoopy Goldberg: Fontaine… Why I Am Straight, regia di Steven J. Santos (Film TV) (1988)
  • Star Treck: The Next Generation (Serie TV) (1988-1993)
  • CBS Schoolbreack Special (Serie TV) (1989)
  • Kiss Shot, regia di Jerry London (Film TV) (1989)
  • Capitan Planet e i Planeteers (Voce) (Serie TV) (1990-1992)
  • Bagdad Cafè (Serie TV) (1990-1991)
  • Tutti al college (Serie TV) (1991)
  • Noel’s Christmas Present, regia di Michael Leggo e Bill Morton (Film TV) (1991)
  • Defenders of Dynatron City, regia di Chuck Patton (Voce) (Cortometraggio TV) (1992)
  • A Cool Like That Christmas, regia di David Feiss (Voce) (Film TV) (1994)
  • I ragazzi irresistibili, regia di John Herman (Film TV) (1995)
  • Happily Ever After: Fairy Tales for Every Child (Serie TV) (1995)
  • La luce del crepuscolo, regia di Christopher Reeve (Film TV) (1997)
  • Happily Ever After: Fairy Tales for Every Child (Voce) (Serie TV) (1997)
  • Cinderella, regia di Robert Iscove (Film TV) (1997)
  • Canto di Natale, regia di Stan Phillips (Voce) (Film TV) (1997)
  • Tracey Takes on (Voce) (Serie TV) (1997)
  • La tata (Serie TV) (1998)
  • Alice nel paese delle meraviglie, regia di Nick Willing (Film TV) (1999)
  • Jackie’s Back!, regia di Robert Townsend (Film TV) (1999)
  • Magiche leggende, regia di John Henderson (Film TV) (1999)
  • Galline alla riscossa (Voce) (Serie TV) (1999-2000)
  • Squadra Med – Il coraggio delle donne (Serie TV) (2000)
  • What Makes a Family, regia di Maggie Greenwald (Film TV) (2001)
  • Chiamatemi Babbo Natale, regia di Peter Werner (Film TV) (2001)
  • Absolutely Fabulous (Serie TV) (2002)
  • Il super Buon Natale dei Muppet, regia di Kirk R. Thatcher (Film TV) (2002)
  • Liberty’s Kids (Voce) (Serie TV) (2002-2003)
  • Good Fences, regia di Ernest R. Dickerson (Film TV) (2003)
  • Freedom: A History of Us (Serie TV) (2003)
  • Whoopi (Serie TV) (2003-2004)
  • Whoopi:Back to Broadway – The 20th Anniversary, regia di Marty Callner (Film TV) (2005)
  • Bear nella grande casa blu (Serie TV) (2005)
  • So NoTORIous (Serie TV) (2006)
  • Law & Order: Criminal Intent (Serie TV) (2006)
  • Tutti odiano Chris (Serie TV) (2006)
  • A Muppets Christmas: Letters to Santa, regia di Kirck R. Thatcher (Film TV) (2008)
  • Entourage (Serie TV) (2008)
  • Snow Buddies, regia di Robert Vince (Voce) (Film TV) (2008)
  • Life on Mars (Serie TV) (2008)
  • The Cleaner (Serie TV) (2009)
  • When We Rise – miniserie TV (2017)Suburgatory (Voce) (Serie TV) (2012)
  • Robot Chicken (Voce) (Serie TV) (2012)
  • The Middle (Serie TV) (2012)
  • Glee (Serie TV) (2012)
  • 666 Park Avenue (Serie TV) (2012)
  • Un respiro di sollievo (A Day Late and a Dollar Short), regia di Stephen Tolkins - film TV (2014)
  • Law & Order - Unità vittime speciali (Serie TV, episodio 17x4) (2015)
  • Blue Bloods (Serie TV, episodio 6x16) (2016)

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *