Wayward Sisters: anticipazioni sullo spin-off di “Supernatural”

Uno show tutto al femminile è in arrivo con “Wayward Sisters”, lo spin-off della celeberrima serie televisiva “Supernatural”. Questa volta dare del filo da torcere ai demoni, sarà un lavoro per sole ragazze.

Wayward Sisters: uno spin-off tutto al femminile

Wayward Sisters Mills

In caso ve lo siate accidentalmente perduto, la famosa saga dedicata alle disavventure dei fratelli Dean e Sam Winchester nel mondo del paranormale, sta per estendere il suo universo facendo spazio ad una nuova, sicuramente molto attesa e fortunata serie tv intitolata “Wayward Sisters”. Lo show è ancora in fase di sviluppo e sarà pronto per il piccolo schermo tra il 2018 e il 2019.

 

Secondo le informazioni ufficiali rilasciate dalla CW, “Wayard Sisters” sarà concentrato soprattutto sulle figure femminili, a cui toccherà l’arduo compito di difendere il mondo da forze malefiche e sovrannaturali. a Dirigere la squadra sarà il detective Mills assieme allo sceriffo Sceriffo Donna Hanscum che, malgrado non abbia grossa esperienza con cattura ed eliminazione di entità demoniache, sarà una coraggiosa figura di riferimento per le giovani donne, tutte quante rimaste orfane a causa di inspiegabili omicidi ad opera di creature al di fuori della dimensione umana.

Wayward Sisters: il cast tra vecchie conoscenze e new entry

Dietro le attesissime puntate dello spin-off  si nasconde lo zampino del produttore esecutivo di “Supernatural”, Andrew Dabb; mentre nel cast avremo sia grandi ritorni provenienti dalla saga principale, sia formidabili new entry. Sul set di “Wayward Sisters” ci saranno infatti Briana Buckmaster come Donna Hanscum, Clark Backo nei panni di Patience Turner, Katherine Ramdeen nelle vesti di Alex Jones, Kathryn Newton alias Claire Novak e Kim Rodi nel ruolo della protagonista Jody Mills.

Negli scorsi episodi avevamo visto lo Sceriffo Mills prendere in custodia due ragazze: Claire Novak e Alex Jones.
La prima è altri non è che la figlia di Jimmy Novak, ovvero del tramite umano dell’angelo Castiel. La giovane è ormai diventata abbastanza matura da intraprendere la carriera di cacciatrice sotto la tutela di Jody; mentre Alex Jones aveva vissuto terribili momenti tra i vampiri, che l’avevano catturata per farne una pedina nelle loro mani.
Una novità nel cast è invece Patience Turner, niente meno che la nipote della sensitiva della prima stagione Missouri Moseley, dalla quale sembra aver ereditato incredibili poteri; e sarà proprio Missouri Moseley la chiave di congiunzione che permetterà allo spin-off di essere introdotto in un episodio della tredicesima stagione di “Supernatural”.

Ilaria Romito

06/10/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *