Uno di famiglia (2018)

  • Regia: Alessio Maria Federici
  • Cast: Pietro Sermonti, Lucia Ocone, Sarah Felberbaum, Nino Frassica, Moise Curia, Neri Marcorè, Massimo De Lorenzo
  • Genere: Commedia, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: Italia, 2018
  • Distribuzione: Warner Bros Italia
  • Data di uscita: 25 ottobre 2018

Uno di famiglia scena"Uno di famiglia" è una commedia diretta da Alessio Maria Federici, che mette in scena un mix di equivoci e avvenimenti tragicomici.

Il protagonista della pellicola è Luca, interpretato da Pietro Sermonti, quarantenne tranquillo che fa l'insegnante di dizione. La sua vita cambia da un giorno all'altro quando, per caso, salva da un attentato stradale uno dei suoi alunni, Mario, figlio di Don Peppino, impersonato da Nino Frassica, boss di una potente famiglia malavitosa calabrese, che intende allontanarsi dalla sua famiglia per diventare un attore.

Uno di famiglia: il fascino della disonestà

Dal momento del salvataggio, Don Peppino e sua sorella Angela, soprannominata "della morte", vogliono ripagare Luca per il gesto eroico, anche andando contro la sua volontà.

"Uno di famiglia" mette in scena la vita di Luca, un uomo mite e onesto, che finisce intricato in questa "famigghia" morbosa che vuole ripagarlo a tutti i costi.

Quando Luca entra nella grande e lussuosa villa dei Serranò è incredulo di fronte alla "generosità" riservategli, e in un secondo momento inizia a preoccuparsi, ma allo stesso tempo è tentato dal fascino del torbido.

L'accoglienza e le attenzioni che Luca riceve sono soffocanti ed è difficile sottrarvisi. Per di più, Angela è una persona che quando vuole qualcosa difficilmente si arrende, è una gatta morta, una seduttrice, arrogante e senza cuore: il suo obiettivo ora è prendersi Luca, e farà di tutto per ottenere ciò che vuole.

Luca è quindi combattuto, non sa come reagire di fronte ai favori, uno dietro l'altro, da parte dei Serranò. È in gioco la sua vita, la sua relazione con la fidanzata, e i suoi valori sono messi a dura prova.

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *