Un possibile spin-off per l’episodio USS Callister

Dopo la messa in onda della quarta stagione di “Black Mirror” uscita il 29 dicembre sulla piattaforma streaming Netflix, sono in molti a voler espandere il primo episodio “USS Callister” tramite uno spin-off tutto dedicato a questo universo.

USS Callister: una possibile espansione

USS Callister news

La quarta stagione della serie “Black Mirror”, prodotta e distribuita dalla piattaforma streaming Netflix, si apre con l’episodio “USS Callister”. In questo episodio Robert Daly, interpretato da Jesse Plemons (già visto in serie tv come “Breaking Bad” e “Fargo”) ha creato il gioco Infinity, una piattaforma di realtà virtuale a tematica futuristico-spaziale, a cui i giocatori si connettono tramite un chip da attaccare alla tempia, e interagiscono con altri giocatori tramite Internet. L’universso che crea è un palese omaggio alla serie televisiva e cinematografica di “Star Trek”. Per questo motivo in molti, compresi anche membri del team creativo, vogliono uno spin-off tutto dedicato a questo episodio scritto da Charlie Brooker e William Bridges e diretto da Toby Haynes.

Proprio il regista ha dichiarato che gli piacerebbe veramente molto fare una serie basata su questo episodio, visto che finora è uno dei migliori plot per uno show sullo spazio. Ha aggiunto in seguito che da grande fan dello show, non sa ancora se sarebbe lui a dirigere questa espansione di questo universo.

 

USS Callister: nuovamente in esplorazione

L’idea di questo sviluppo per un’espansione di “USS Callister” sarebbe venuta in principio a Louise Sutton, produttrice di due episodi di questa stagione. Al momento però come spiega anche uno degli attori dell’episodio Jimmi Simpson (“House of Cards – Gli intrighi del potere”, “Westworld”), che è impegnato con la promozione di una nuova serie televisiva, “Unsolved: The Murders of Tupac and The Notorious B.I.G”, ha dichiarato che per ora sente solo delle piccole voci, ancora nulla di concreto, ma che non crederà a nulla finché non starà lavorando sul set.

Insieme a Jesse Plemons e Jimmi Simpson a completare il cast dovrebbero ritornare Cristin Milioti (“How I Met Your Mother”, “Fargo”) ne ruolo di Nadine, Billy Magnussen (“Il ponte delle spie” di Steven Spielberg, “La grande scommessa” di Adam McKay) nel ruolo di Valdack, Michaela Coel (“Chewing Gum”), Osy Ikhile e Paul G. Raymond.

Tomas Barile

10/01/2018

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *