Tommy Lee Jones

Attore e regista statunitense dall'indiscutibile avvenenza e una riconosciuta bravura, già dimostrata in ruoli da duro, scuro e tenebroso, perfetto anche per ruoli di poliziotto in action movie, tanto da essere considerato una piccola icona trendy: tutto questo è Tommy Lee Jones.

Tommy Lee Jones: l'attore che amava "La ragazza di Nashville"

(San Saba, 15 settembre 1946)

Tommy Lee Jones servizio fotograficoNato a San Saba, in Texas, il 15 settembre del 1946, cugino del famoso cantante Boxcar Willie e figlio di un operaio in una piattaforma petrolifera e un’ufficiale di polizia, Tommy Lee Jones vive sin da bambino in un ambiente difficile, in cui i genitori si sopportano poco e male.

Per questo trova rifugio prima nel football americano, e poi nella recitazione, quando nel 1965 vince una borsa di studio per la St. Mark School di Dallas.

Per quanto dotato, sembra che lo sport abbia il sopravvento, almeno sulle prime, tanto che nel 1969 viene chiamato ad Harvard, dove divide la stanza con Al Gore, per scendere in campo con la squadra locale. Scartato alle selezioni dei Dallas Cowboys, si laurea con lode in Letteratura Inglese e decide di abbandonare la palla ovale per darsi al teatro.

Il trasferimento a New York e i primi ingaggi in veste d'attore

Si trasferisce a New York e trova un primo ingaggio in un musical di Broadway, “A Patriot For Me”, e poi una parte in “Love Story” (1970).

Decide così di alternare teatro e televisione: sul palcoscenico recita in “Fortune and Men’s Eyes” (1969), “Four on a Garden” (1971), “Blue Boys” (1972) e “Ulysses in Nogttown” (1974), mentre la televisione lo chiama per numerose serie, sia soap che telefilm, come “One Life to Live” (1971-1975), “Baretta” (1976) e “Charlie’s Angels” (1976).

Nel 1978 recita in “Betsy”, con Laurence Olivier, e in “Occhi di Laura Mars”, con Faye Dunaway, e proprio per questo il regista John Carpenter, che ne firma la sceneggiatura, lo prende in considerazione come possibile protagonista di “1997: Fuga da New York”.

Tommy Lee Jones: da "La ragazza di Nashville" al sodalizio con Oliver Stone

Tommy Lee Jones filmografiaFinirà, però, per preferirgli Kurt Russell e Tommy Lee Jones dovrà attendere i primi anni ’80 per avere il successo che merita, e riprendersi dai tre divorzi che, nel frattempo, hanno segnato la sua vita privata.

Nel 1980 viene nominato ai Golden Globe come Miglior Attore per “La ragazza di Nashville”, ma è ancora la TV a chiamarlo, per “La ballata della sedia elettrica” (1982) e “La gatta sul tetto che scotta” (1985). Termina il decennio al cinema, interpretando “La colomba solitaria” (1989) e “Uccidete la colomba bianca” (1989), ma non è per nulla soddisfatto.

Gli anni ’90 si aprono con “Apache - Pioggia di fuoco” (1990) e “JFK - Un caso ancora aperto” (1991): inizia il sodalizio con Oliver Stone, che gli regalerà una nomination agli Oscar e la possibilità di imporsi in “Tra cielo e terra” (1993) e “Natural Born Killers” (1994).

Tommy Lee Jones "Il fuggitivo"

Appartengono al 1993 “La voce del silenzio” e “Il fuggitivo”, con Harrison Ford, che gli consente di conquistare l’agognato Oscar come Miglior Attore Non Protagonista.

Da qui in poi, la sua carriera è disseminata soprattutto di ruoli in film d’azione, che caratterizzeranno tutto il resto del suo percorso: “Blown Away” (1994), “Il cliente” (1994), “The Good Old Boys” (1995, anche in veste di regista), “Batman Forever” (1995).

I giovani però lo ricordano principalmente per i tre capitoli di “Men in Black” (1997, 2002, 2012) con Will Smith.

Un cowboy 'spaziale'

Tommy Lee Jones filmIl cowboy urbano apre il secolo con “Regole d’onore” (2000) e “Space Cowboys” (2000), proseguendo con “Radio America” (2006) di Robert Altman e “Le tre sepolture” (2006), di cui firma anche la regia, che vince la Palma d’Oro al Festival di Cannes.

Nel 2007 ha recitato con Susan Sarandon in “Nella valle di Elah” e in “Non è un paese per vecchi” dei fratelli Coen, mentre nel 2008 ricordiamo “In the Electric Mist”. Nel 2010 lo vediamo accanto a Ben Affleck e Kevin Costner in "The Company Men" diretto da John Wells e nel 2012 prende parte al film "Il matrimonio che vorrei" e "Emperor" mentre nel 2013 è Thaddeus Stevens in "Lincoln", che racconta lo scontro ta il Presidente e gli uomini del suo Gabinetto per l'abolizione della schiavitù degli afroamericani. Interpreta anche un agente della CIA in “Cose nostre – Malavita” di Luc Besson.

Nel 2016 interpreta personaggi secondari in film d'azione come "Jason Bourne" e "Mechanic: Resurrection" con Jason Statham.

Claudia Resta

Tommy Lee Jones Filmografia - Cinema

Tommy Lee Jones evento

  • Love Story, regia di Arthur Hiller (1970)
  • Life Study (1973)
  • Eliza's Horoscope (1975)
  • Eccesso di difesa, regia di Michael Miller (1976)
  • Rolling Thunder, regia di John Flynn (1977)
  • The Betsy, regia di Daniel Petrie (1978)
  • Occhi di Laura Mars, regia di Irvin Kershner (1978)
  • La ragazza di Nashville, regia di Michael Apted (1980)
  • Back Roads, regia di Martin Ritt (1981)
  • Nate and Hayes (1983)
  • Topo di fiume, regia di Tom Rickmann (1984)
  • Il giorno della luna nera, regia di Harley Cokeliss (1986)
  • Braccio vincente, regia di Ben Bolt (1987)
  • Stormy Monday - Lunedì di tempesta, regia di Mike Figgis (1988)
  • Uccidete la colomba bianca, regia di Andrew Davis (1989)
  • Apache pioggia di fuoco, regia di David Green (1990)
  • JFK - un caso ancora aperto, regia di Oliver Stone (1991)
  • Trappola in alto mare, regia di Andrew Davis (1992)
  • La voce del silenzio, regia di Michael Lessac (1993)
  • Il fuggitivo, regia di Andrew Davis (1993)
  • Tra cielo e terra, regia di Oliver Stone (1993)
  • Blown Away - follia esplosiva, regia di Stephen Hopkins (1994)
  • Il cliente, regia di Joel Schumacher (1994)
  • Assassini nati - Natural Born Killers, regia di Oliver Stone (1994)
  • Blue Sky, regia di Tony Richardson (1994)
  • Cobb, regia di Ron Shelton (1994)
  • Batman Forever, regia di Joel Schumacher (1995)
  • Vulcano - Los Angeles 1997, regia di Mick Jackson (1997)
  • Men in Black, regia di Barry Sonnenfeld (1997)
  • U.S. Marshals - Caccia senza tregua, regia di Stuart Baird (1998)
  • Colpevole d'innocenza, regia di Bruce Beresford (1999)
  • Regole d'onore, regia di William Friedkin (2000)
  • Space Cowboys, regia di Clint Eastwood (2000)
  • Men in Black II, regia di Barry Sonnenfeld (2002)
  • The Hunted - La preda, regia di William Friedkin (2003)
  • The Missing, regia di Ron Howard (2003)
  • L'uomo di casa, regia di Stephen Herek (2005)
  • Le tre sepolture, regia di Tommy Lee Jones (2005)
  • Radio America, regia di Robert Altman (2006)
  • Non è un paese per vecchi, regia di Joel Coen e Ethan Coen (2007)
  • Nella valle di Elah, regia di Paul Haggis (2007)
  • In the Electric Mist - L'occhio del ciclone, regia di Bertrand Tavernier (2009)
  • The Company Men, regia di John Wells (2010)
  • Captain America - Il primo Vendicatore, regia di Joe Johnston (2011)
  • Men in Black 3, regia di Barry Sonnenfeld (2012)
  • Il matrimonio che vorrei, regia di David Frankel (2012)
  • Emperor, regia di Peter Webber (2012)
  • Lincoln, regia di Steven Spielberg (2012)
  • Cose nostre - Malavita, regia di Luc Besson (2013)
  • The Homesman, regia di Tommy Lee Jones (2014)
  • Criminal, regia di Ariel Vromen (2016)
  • Jason Bourne, regia di Paul Greengrass (2016)
  • Mechanic: Resurrection, regia di Dennis Gansel (2016)

Tommy Lee Jones Filmografia - Attore - Televisione

  • Una vita da vivere (One Life to Live) (Serie TV) (1971-1979)
  • Barnaby Jones (Serie TV), episodio 4x09 (1975)
  • Baretta (Serie TV), episodio 2x19 (1976)
  • Charlie's Angels (Serie TV), episodio pilota (1976)
  • In casa Lawrence (Family) (Serie TV), episodio 2x04 (1976)
  • Smash-Up on Interstate 5, regia di John Llewellyn Moxey (Film TV) (1976)
  • The Amazing Howard Hughes, regia di William A. Graham (Film TV) (1977)
  • Barn Burning, regia di Peter Werner (Cortometraggio TV) (1980)
  • L'esecuzione (The Executioner's Song), regia di Lawrence Schiller (miniserie TV) (1982)
  • The Rainmaker, regia di John Frankenheimer (Film TV) (1982)
  • La gatta sul tetto che scotta (Cat on a Hot Tin Roof), regia di Jack Hofsiss (Film TV) (1985)
  • Rivolta a Central Park (The Park Is Mine), regia di Steven Hilliard Stern (Film TV) (1986)
  • L'ultima spia (The Secret), regia di Mick Jackson (Film TV) (1986)
  • Yuri Nosenko, KGB, regia di Mick Jackson (Film TV) (1986)
  • Broken Vows, regia di Jud Taylor (Film TV) (1987)
  • Stranger on My Land, regia di Larry Elikann (Film TV) (1988)
  • April Morning, regia di Delbert Mann (Film TV) (1988)
  • I gioielli del fantasma (Gotham), regia di Lloyd Fonvielle (Film TV) (1988)
  • Colomba solitaria (Lonesome Dove), regia di Simon Wincer (Miniserie TV) (1989)
  • The Good Old Boys, regia di Tommy Lee Jones (Film TV) (1995)
  • Sunset Limited (The Sunset Limited), regia di Tommy Lee Jones (Film TV) (2011)

Tommy Lee Jones Filmografia - Regista

  • The Good Old Boys - film TV (1995)
  • Le tre sepolture (The Three Burials of Melquiades Estrada) (2005)
  • Sunset Limited - film TV (2011)
  • The Homesman (2014)

Tommy Lee Jones Filmografia - Sceneggiatore

  • The Good Old Boys, regia di Tommy Lee Jones - film TV (1995)
  • The Homesman, regia di Tommy Lee Jones (2014)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *