Thor – Ragnarok: si spiega la rottura con Jane Foster

C’è una buona possibilità che “Thor – Ragnarok” dia una spiegazione plausibile alla rottura tra Jane Foster e il dio Thor. Sin dalla prima trasposizione, Jane è sta dalla parte del dio asgardiano del fulmine; ora sembra che l’attrice Natalie Portman non farà il suo ritorno nel Marvel Cinematic Universe per affiancare Chris Hemsworth.

Thor – Ragnarok: possibile unione con le valchirie?Thor - Ragnarok il dio dei fulmini

Al momento della notizia dell’aggiunta delle valchirie alla pellicola del MCU, si è subito pensato che il dio dei fulmini Thor potesse iniziare una relazione amorosa con una di esse. Infatti dopo l’assunzione di Tessa Thompson come valchiria è subito scattato ai fan la curiosità su se potesse o no essere lei la prescelta. Ma il personaggio della Thompson è più che la nuova ragazza di Thor e nel frattempo si scoprirà che fine ha fatto Jane Foster.

“È come se Thor incontrasse il suo eroe ed è lui che rimane veramente colpito dalla sua persona per via della sua storia, il suo essere una valchiria e tutto il resto. È anche una donna veramente bellissima, quindi non può fare a meno di rimanerne rapito. Lei sarebbe anche capace di batterlo in battaglia e questo carica ancora di più l’interesse del mio personaggio nei suoi confronti.”, Chris Hemsworth racconta la nuova relazione amorosa del suo personaggio.

Thor – Ragnarok: un tipo diverso di amore e affetto

Innanzitutto c’è da dire che Natalie Portman ha dichiarato di aver chiuso con i film sul personaggio di Thor e per questo la produzione è stata costretta a inventarsi una soluzione, ideando un motivo della rottura con Jane.

Invece la nuova relazione non è come quella con Jane Foster. Già il fatto che Thor incontri una donna capace di batterlo durante un combattimento crea una grande differenza con gli eventi passati, come un diverso tipo di dimostrare il prorpio affetto nei confronti di qualcun altro.

“Abbiamo dovuto giocare un po’ con l’immaginazione e siamo riusciti a dare un degno epilogo al personaggio della Portman.”

Insomma, in “Thor – Ragnarok” si esploreranno molti più mondi di quanti se ne potrebbero immaginare e con la notizia che si aggiungeranno anche i guardiani della galassia chissà quali sorprese ci attenderanno.

Alessio Camperlingo

08/09/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *