The Walking Dead: parla Scott Gimple – Spoiler

È da poco uscito l’ultimo episodio di metà stagione della serie AMC “The Walking Dead” basata sull’omonima serie a fumetti scritta da Robert Kirkman. Il boss della serie Scott Gimple ha voluto rispondere a un paio di domande su questo finale prima della ripresa della stagione.

The Walking Dead: un nuovo tragico inizio ci aspetta

The Walking Dead news

Dopo lo scioccante finale di metà stagione il boss della serie di “The Walking Dead”, lo show che va in onda sull’AMC, Scott Gimble ha voluto fare il punto della situazione rispondendo a varie domande.

Alla domanda su come potrebbe cambiare lo show dopo la morte imminente di uno dei personaggi principali come Carl, interpretato da Chandler Riggs, dopo che è stato morso, ma che ancora non si è trasformato, Gimble ha risposto: “Non posso dire quale sarà l’impatto o come questo episodio cambierà lo show, perché lo farà in modo enorme, e tutta l’altra metà di stagione riguarderà proprio questo. Sarà devastante per i personaggi capire come è potuto accadere una cosa del genere. Noi non abbiamo visto il morso, ma abbiamo visto quando è successo e la reazione di Carl.”

 

The Walking Dead: si salvi chi può

Nessun personaggio è al sicuro nella serie come ha dichiarato Gimble, solo la storia sarà sempre l’unica cosa importante, qualsiasi personaggio può cadere, scomparire o morire per salvaguardare essa.

Anche, e soprattutto nel fumetto originale la storia viene trasformata in continuazione, non curandosi troppo di quale personaggio può morire o sparire.

Per quanto riguarda il continuo della serie dopo i bassi ascolti che sta ricevendo, Scoot Gimble ha voluto ribadire che per conto suo e della AMC c’è la voglia di continuare la serie per almeno altre due stagioni, c’è ancora un piano lunghissimo e tante cose da dire, per questo si stanno tenendo molte cose dentro prima di buttarsi a capofitto nella storia.

Tomas Barile

15/12/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *