The Strangers – Prey At Night (2018)

  • Titolo originale: Strangers: Prey At Night
  • Regia: Johannes Roberts
  • Cast: Christina Hendricks, Bailee Madison, Martin Henderson, Lewis Pullman, Emma Bellomy, Damian Maffei, Lea Enslin, Preston Sadleir
  • Genere: Horror, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: USA, 2018
  • Distribuzione: Notorious Pictures
  • Data di uscita: 15 marzo 2018

The Strangers - Prey at Night Locandina ItalianaUn’adolescente problematica sta per andare in collegio e la sua famiglia decide di partire per un’ultima vacanza insieme. Quello che doveva essere un momento di quiete e felicità, però, ben presto si trasformerà in un inferno: un camping desolato farà da sfondo al disperato tentativo di scappare da tre sadici psicopatici in maschera che, durante la notte, inseguiranno i protagonisti per tormentarli.

The Strangers – Prey At Night: una notte da incubo

"The Strangers – Prey At Night" è il sequel del film del 2008 “The Strangers” scritto e diretto da Bryan Bertino. Il progetto del sequel era stato annunciato dai produttori della Rogue Pictures già nell’agosto dello stesso anno. Le riprese sono iniziate nel giugno del 2017 e si sono concluse a luglio.

In questa nuova pellicola lo spettatore ritrova gli stessi spaventosi antagonisti che hanno già terrorizzato il pubblico del primo film, dietro le cui maschere, stavolta, recitano Emma Bellomy, Damian Maffei e Lea Enslin; questa volta ad affrontarli non sarà più una coppia di fidanzati in crisi, ma un’innocente famiglia: Cindy e Mike, a cui prestano il volto Christina Hendricks e Martin Henderson, e i loro due figli Kinsey e Luke, interpretati rispettivamente da Bailee Madison e Lewis Pullman.

"The Strangers – Prey At Night" è il racconto di una notte da brividi. L’angoscia della famiglia in fuga dai tre “strangers” diventa il turbamento dello stesso spettatore; anche grazie all’ambientazione della vicenda, che si svolge in un luogo deserto e già di per sé estremamente inquietante, il pubblico si cala nei panni dei protagonisti, immedesimandosi nella loro profonda, accecante paura.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *