THE OTHERS - RECENSIONE
 giovedì 17 aprile 14 - 03:06

   | Spettacolo e Attualità | Visto in tv | Schede Film | Archivio Recensioni | Archivio Biografie
  Home | Oscar 2014 | Stasera in TV | Nati ad Aprile | Trailer Film |  Rss Archivio | Email | Ecodelcinema
Film in uscita
Recensioni film al cinema
Box Office cinema
Ritratti-Biografie cinema
Festival cinematografici




Cerca nel sito





The Others - Recensione

Regia: Alejandro Amenábar – Cast: Nicole Kidman, Alakina Mann, James Bentley, Fionnula Flanagan, Christopher Eccleston – Genere: Horror, colore, 104 minuti – Produzione: USA, Spagna, Francia, Italia 2001.

“The Others” è il film che ha fatto conoscere al mondo un giovane regista spagnolo, che con questo horror ha ipnotizzato i produttori di Hollywood e soprattutto gli spettatori: Alejandro Amenabar. L’incasso globale alcinema è stato di oltre 200 milioni di dollari; non male per una pellicola che nasce inSpagna. Fossimo stati nel 2001, non ci saremmo potuti spingere troppo in là nel commentare questo lavoro, dato che il bello di quest’opera sta nel sorprendente e stupefacente colpo di scena finale che ribalta la situazione. Il regista ci conduce dentro una storia che è per metà anche un thriller in cui si confondono i ruoli, il tutto raccontato in un modo estremamente originale ed efficace. Grace, interpretata da una splendida Nicole Kidman, è una vedova di guerra con due figli, Anne e Nicholas. Un giorno del 1945 arrivano tre domestici e la donna mostra loro la casa ricordando che una porta non va mai aperta prima che sia chiusa l'altra. Ma loro conoscono l'abitazione, ci hanno già lavorato tre anni prima. Dietro a tutti questi misteri c’è un segreto familiare: Anne e Nicholas dicono che da qualche tempo la mamma è diventata matta. Grace manifesta una personalità molto rigida, mentre Anne afferma che in casa, oltre al fratello, c'è un bambino. Voci, rumori, scricchiolii: tutto serve per far aumentare la tensione, che poi si scioglierà alla fine in uno dei finali migliori degli anni duemila. Una pellicola che dimostra quanto sia importante la sceneggiatura per il successo, supportata comunque dagli ottimi costumi, dallepregevoli scenografie e dall’ottima prova del cast, soprattutto la Kidman, che si scrolla di dosso le vesti di bambolona sexy, per indossare quelli della madre nevrotica, pazza e severa. Il tutto concluso da una tenerissima frase che resta nella storia del cinema: “Nessuno ci manderà via da questa casa”. “The Others” ha vinto 8 Premi Goya, gli Oscar spagnoli in tutte le categorie più importanti.

Tiziano Filipponi

Pagine correlate recensioni

The Others - Recensione





Contatti

Per contattare la redazione del sito Ecodelcinema scrivere all'indirizzo email redazione@ecodelcinema.com

 


Alejandro Amenabar - Biografia

Nicole Kidman - Biografia




News Produzioni

Notizie

Gossip

Conferenze Stampa

Festival

Premi

Prossimamente al cinema

Serie tv

Approfondimenti

New Trailer e Clip

Filmografia

Colonne Sonore

Storia del cinema e Cult

Produzioni

Distribuzioni

Buon Compleanno Vip

Forum

Ecodelcinema su Facebook

Ecodelcinema su Youtube

Privacy


  portale di Eco del Cinema (EDC) pagina pubblicata in 0 secondi
Le foto presenti su Ecodelcinema.com sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail redazione@ecodelcinema.com che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.
Ecodelcinema.com - Registrazione al Tribunale di Roma n.79/2009 del 11/03/2009

Note Legali: questo sito web è di proprietà di Eco del Cinema a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email redazione@ecodelcinema.com -
dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.