The Man Who Killed Don Quixote: Terry Gilliam perde i diritti del film

Terry Gilliam produttore e regista di “The Man Who Killed Don Quixote” ha perso la sua battaglia alla Corte d’Appello di Parigi per i diritti del film. Paulo Branco minaccia di richiedere il rimborso per i danni subiti a tutti i coinvolti, non solo a Terry Gilliam.

Terry Gilliam lotta per i diritti di “The Man Who Killed Don Quixote”

The Man Who Killed Don Quixote: Terry Gilliam

Dopo un processo di produzione durato decenni scandito da una serie di eventi travagliati, “The Man Who Killed Don Quixote” di Terry Gilliam sembrava aver trovato, finalmente, un lieto fine con la sua presentazione in anteprima a Cannes il mese scorso, seguita da recensioni più o meno positive. Ora Terry Gilliam ha perso una lunga battaglia in tribunale per i diritti al suo progetto di passione a lungo ritardato: la Corte d’Appello di Parigi si è pronunciata a favore dell’ex produttore Paulo Branco, che ha citato in giudizio Terry Gilliam per i diritti sul progetto.

Il regista Terry Gilliam è stato inoltre, condannato a pagare all’Alfama Films di Branco 10. 000 euro (11. 600 dollari) di risarcimento. La proiezione in anteprima del film”The Man Who Killed Don Quixote” al Festival di Cannes è stata resa possibile dalla precedente vittoria in tribunale, che a quanto pare è stata di breve durata.

Paulo Branco: “The Man Who Killed Don Quixote” appartiene interamente ad Alfama

“La sentenza significa che i diritti del film appartengono ad Alfama. Qualsiasi sfruttamento della pellicola finora è stato completamente illegale e senza l’autorizzazione di Alfama”, ha detto Branco a Screen Daily,”richiederemo il risarcimento dei danni, con interesse, da tutte le persone coinvolte in questa produzione illegale e, soprattutto, da tutti coloro che sono stati complici del suo sfruttamento illegale. Riteniamo tutti responsabili “.

Paulo Branco nella sua affermazione ha poi specificato che per “tutti”, non intende solo Terry Gilliam, ma anche i produttori di “The Man Who Killed Don Quixote”, Kinology, tutti coloro che hanno sostenuto il lungometraggio, compresi quelli che lo hanno distribuito in Francia e al Festival di Cannes. “The Man Who Killed Don Quixote” appartiene interamente ad Alfama”, ha aggiunto Branco “il film è stato girato illegalmente. È la prima volta che vedo così tante persone intraprendere una missione per produrre e sfruttare un film, senza detenere i diritti. È un caso unico”.

Per il momento il produttore Terry Gilliam non ha ancora rilasciato alcun commento.

 

Laura Carucci

18/06/2018

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *