The Disaster Artist (2017)

The Disaster Artist – Recensioni: un film magnifico che racconta la storia del film più brutto mai realizzato

The Disaster Artist scena film

James Franco dirige ed interpreta con magistrale bravura la pellicola che narra la storia vera di Tommy Wiseau, il controverso artista americano, diventato famoso per aver realizzato uno dei film più brutti che siano mai stati girati, tanto da essere definito “il Quarto Potere dei film brutti”: "The Room".

"The Disaster Artist" all'estero ha già ottenuto numerosi premi e candidature, tra cui il Golden Globe come Miglior attore comico a James Franco, e sarà distribuito in Italia dalla Warner Bros in cinquanta copie. Troppo poche per un film, seppur apparentemente di nicchia, così bello.

The Disaster Artist: James Franco regala un'interpretazione magistrale

Si nota subito che "The Disaster Artist" è un film diretto da un attore. La recitazione è centrale in tutta la pellicola. La regia è semplice e quasi invisibile. Tutta l'attenzione è focalizzata sulle performance degli interpreti. E questi, va detto, sono tutti magnifici.

Tra loro, James Franco regala una prova magistrale. Il suo Tommy Wiseau è identico all'originale, lo si nota chiaramente nella breve sequenza, dopo i titoli di coda, in cui il vero Wiseau affronta, in un breve cameo, la sua controparte nella finzione.

Anche suo fratello Dave Franco, che nel film interpreta Greg Sestero, miglior amico di Wiseau, dalla cui biografia è stata tratta la sceneggiatura del film, è eccezionalmente bravo, e consente allo spettatore di immedesimarsi a pieno con lui, fornendo un ottimo punto di vista da cui osservare le follie di Wiseau.

The Disaster Artist: accuratezza maniacale

Nella riproduzione delle immagini di “The Room”, James Franco ha avuto un'accuratezza che ha del maniacale. Alla fine del film, appena prima che scorrano i titoli di coda, vengono messe a confronto, in split screen, le immagini del “The Room” originale e le scene ricreate da Franco. Ebbene, non solo i movimenti di macchina e le inquadrature sono identiche, ma anche le movenze degli attori, le intonazioni delle battute, le voci, persino i ritmi si accavallano al punto da sembrar quasi di vedere le stesse immagini allo specchio. Ed è in questa parte del film che si apprezzano ancora di più tutte le camaleontiche interpretazioni degli attori.

The Disaster Artist: una commedia dedicata agli artisti

Tutto il film è una bellissima (anche se, forse, non proprio originale) riflessione sul mondo dello spettacolo e sulla forza di volontà, sulla resilienza della passione, sul non mollare mai i propri sogni anche quando sembrano impossibili da realizzare. La passione di Wiseau, oltre ad essere autenticamente comica per l'imbarazzo generato dalla sua totale assenza di talento, commuove per la sua sincerità. È un personaggio misterioso e folle, ma contemporaneamente molto fragile e sensibile, che alla fine, nonostante tutti i suoi terribili difetti, non si può fare a meno di amare.

Nicola De Santis

  • Regia: James Franco
  • Cast: James Franco, Dave Franco, Seth Rogen, Alison Brie, Josh Hutcherson, Zac Efron, Jacki Weaver, Sharon Stone
  • Genere: Commedia, colore
  • Durata: 98 minuti
  • Produzione: USA, 2017
  • Distribuzione: Warner Bros Italia
  • Data di uscita: 22 febbraio 2018

The Disaster Artist loc definitivaGreg è un aspirante attore, ancora incapace di lasciarsi andare, che rimane affascinato, durante una seminario, dalla libertà d'espressione di uno strano tizio di nome Tommy Wiseau. Greg, colpito dalla sua energia, stringe amicizia con Tommy e i due decidono di partire per cercare fortuna verso Los Angeles. Ma in un assillante ricerca di fama, e con una forte voglia di fare cinema, i due partoriscono l'idea folle di "The Room": un film scritto diretto interpretato e prodotto da Tommy, che una volta realizzato passerà poi alla cronaca come il film più brutto della storia del cinema.

The Disaster Artist: cronaca di un disastro

"The Disaster Artist" è la cronaca della delirante realizzazione di "The Room", film del 2003 diretto da Tommy Wiseau che è passato alla storia per essere stato definito il peggior film della storia del cinema. La sceneggiatura della pellicola è tratta dal libro "The Disaster Artist: My Life Inside The Room, the Greatest Bad Movie Ever Made" scritto da Greg Sestero, il collaboratore di Wiseau ai tempi della realizzazione del lungometraggio, che racconta l'esperienza di Sestero sul set e la sua relazione con lo stesso Wiseau.

L'attore James Franco non è nuovo alla regia; riguardo a quest'ultima fatica ha descritto il prodotto come "una combinazione tra "Boogie Nights - L'altra Hollywood" e "The Master". Originariamente, Tommy Wiseau voleva che fosse l'attore Johnny Depp a interpretarlo; tuttavia, James Franco è riuscito poi a convincerlo di essere la persona migliore per il ruolo. Il fratello di James, Dave Franco interpreta Greg Sestero, scelta alla quale anche Wiseau ha dato la sua approvazione. Seth Rogen interpreta invece Sandy Schklair, il segretario di edizione di "The Room" e principale antagonista di Tommy durante le riprese del film.

In altri ruoli troviamo anche Josh Hutcherson, Zac Efron e Jacki Weaver, insieme a un gran numero di camei che cercano di ricreare l'ambiente dello show-business dei primi anni 2000, tra cui quelli di Judd Apatow, Bryan Cranston e Mischa Barton.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *