Sverrir Gudnason nel reboot del franchise di “Millennium”

L’attore norvegese Sverrir Gudnason, secondo le fonti di Variety, dopo aver ottenuto un grande successo nella parte del tennista Bjorn Borg in “Borg McEnroe” è approdato al ruolo di Mikael Blomkvist in “The Girl in the Spider’s Web” (titolo in italiano del romanzo: “Quello che non uccide”), il reboot del film “Millennium – Uomini che odiano le donne”, prodotto da Sony.

sverrir gudnason

Sverrir Gudnason nella parte di Mikael Blomkvist

Sverrir Gudnason prenderà il ruolo del giornalista Mikael Blomkvist, recentemente interpretato da Daniel Craig nel film del 2011 “Millennium – Uomini che odiano le donne”, adattamento del primo capitolo della celebre saga di thriller ideata da Stieg Larsson. L’adattamento del 2011, diretto da David Fincher, con Rooney Mara nella parte della protagonista, aveva ottenuto un grande successo sia di pubblico che di critica, ma dopo numerose difficoltà la Sony, invece di proseguire con un nuovo capitolo, nel 2015 ha deciso di riazzerare il progetto e partire con un nuovo team.

Sverrir Gudnason si aggiunge a un cast già composto da Claire Foy, scelta per il ruolo di Lisbeth Salander, a Sylvia Hoeks (Blade Runner 2049) nel ruolo della sorella gemella di Lisbeth, e alla star di “The Square”, Claes Bang, che interpreterà il villain. Il nuovo capitolo del franchise Sony di Millennium inizierà la sua produzione a Gennaio, e le riprese si svolgeranno tra Berlino e a Stoccolma. Il film dovrebbe uscire nei cinema il 19 Ottobre 2018.

Lo studio comunque non ha rilasciato nessun’altro commento sul casting. La pellicola sarà diretto da Fede Alvarez, che ha diretto il successo Sony del 2016, “Man in the Dark”.

La sceneggiatura di “Girl in the Spider’s Web ” è stata scritta da Steven Knight, unitosi alla realizzazione di uno script già iniziato da Fede Alvarez e Jay Basu, basato sul best-seller scritto nel 2015 da David Lagercrantz. Amy Pascal e Elizabeth Cantillon si uniranno a Scott Rudin e alla Yellow Bird nella produzione del film.

Il ruolo rappresenterà la parte di maggior peso per Sverrir Gudnason dopo il successo ottenuto con Shia LeBeouf in “Borg McEnroe“. Il ruolo del giornalista Mikael Blomkvist era stato già interpretato, oltre che da Daniel Craig, anche dall’attore Michael Nyqvist negli adattamenti svedesi della saga, interprete scomparso tragicamente lo scorso Giugno.

Nicolò Piccioni

6/12/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *