Stuart Gordon

Considerato uno dei registi d'orrore statunitensi più creativi dal 1985 a oggi, Stuart Gordon getta le basi della sua florida professione in teatro, dove vanta una carriera da regista teatrale dilettante. Grazie a rappresentazioni spesso definite 'oscene' per tematiche affrontate e personaggi psicologicamente instabili, il regista è riuscito a costruirsi da solo, divenendo un nome importante principalmente nel genere horror.

Stuart Gordon: apprezzato regista dell'orrore

(Chicago, 11 agosto 1947)

Stuart Gordon regista teatraleGrande appassionato di H.P. Lovecraft, dopo aver frequentato l'Università del Wisconsin, Stuart Gordon fonda lo Screw Theater nel 1967. A marzo dello stesso anno produce il "The Game Show" al UW Memorial Union, opera in cui vuole denunciare l'apatia del mondo contemporaneo. Per far ciò chiude il pubblico nel teatro e umilia e colpisce ripetutamente alcuni spettatori (in realtà attori della compagnia presenti in sala), portando il pubblico alla rivolta e all'interruzione dello spettacolo.

Con la compagnia dello Screw Theater dirige quattro spettacoli, l'ultimo dei quali - risalente al 1968 - è una versione politica della favola di Peter Pan che procura a Stuart e alla moglie una denuncia per oscenità, ritirata nel giro di pochi mesi. Questo evento obbliga l'Università a supervisionare le future produzioni della compagnia, Gordon piuttosto preferisce tagliare i ponti con l'ateneo e forma così il Broom Street Theater. La prima opera rappresentata dalla nuova compagnia è la commedia di Aristofane "Lisistrata" nel 1969.

Stuart Gordon: le opere realizzate nel teatro di Chicago con la moglie

Nello stesso anno fonda insieme alla moglie - Carolyn Purdy-Gordon, con cui ha tre figli Suzanna, Jillian e Margaret -  la Chicago Organic Theater Company, con la quale Stuart produce e dirige 37 opere, tra le quali la premiere della trilogia "Warp!" (poi portata a Broadway e adattata a fumetto).

Nel 1985 debutta sul grande schermo con il film horror "Re-Animator", ispirato proprio a un racconto di Lovecraft. In seguite dirige Oliver Reed in "Il pozzo e il pendolo", e Christopher Lambert in "2013 - La fortezza" con molto successo. È amico del regista italiano Dario Argento.

Stuart Gordon: "Re-Animator: The Musical" sbanca il botteghino

Nel 2009 si dedica a Edgar Allan Poe, dirigendo il one-man show "Nevermore... An Evening with Edgar Allan Poe", lavorando insieme a Jeffrey Combs e Dennis Paoli e ricevendo una candidatura ai Saturn Award. Nel 2011 Gordon produce, dirige e scrive il libretto per "Re-Animator: The Musical", che sbanca il botteghino e registra il tutto esaurito per sei mesi di seguito allo Steve Allen Theater.

Nel 2012, lo spettacolo viene portato al New York Musical Theater Festival (NYMF) e al Fringe Festival di Edimburgo. Nel 2014, Gordon mette in scena "Taste", basato sulla vera storia di Armin Meiwes, il Cannibale di Rotenburg, artefice dell'evirazione, dell'omicidio e del successivo cannibalismo di Bernd Jürgen Brandes, il quale aveva risposto a un suo annuncio su internet.

Per la televisione ha diretto l'episodio "Eater" della serie "Fear Itself" nel 2008.

Silvia Mincio

Stuart Gordon Filmografia - Regista

Stuart Gordon regista di cinema

  • Bleacher Bums (1979) (Film TV)
  • Re-Animator (1985)
  • From Beyond - Terrore dall'ignoto (1986)
  • Dolls (1987)
  • Kid Safe: The Video (Documentario TV) (1988)
  • Daughter of Darkness (Film TV) (1990)
  • Robot Jox (1990)
  • Il pozzo e il pendolo (1991)
  • 2013: La fortezza (1993)
  • Castle Freak (1995)
  • Space Truckers (1996)
  • Il meraviglioso abito color gelato alla panna (1998)
  • Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi (Serie TV) (1998)
  • Dagon - La mutazione del male (2001)
  • King of the ants (2003)
  • Edmond (2005)
  • Masters of Horror (Serie TV) (2005-2006)
  • Stuck (2007)
  • Fear Itself (Serie TV) (2008)

Stuart Gordon Filmografia - Attore

  • Robot Jox, regia di Stuart Gordon (1990)
  • The Arrival, regia di David Schmoeller (1991)
  • Delitto imperfetto, regia di John Landis (1998)
  • Snail Boy, regia di Travis Hottinger (2000)

Stuart Gordon Filmografia - Sceneggiatore

  • Bleacher Bums (1979)
  • E/R (serie TV 2 episodi) (1984)
  • Re-Animator (1985)
  • From Beyond - Terrore dall'ignoto (1986)
  • Kid Safe: The Video (1988)
  • Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi (1989)
  • Robot Jox (1990)
  • Tesoro, mi si è allargato il ragazzino (1992)
  • Ultracorpi - L'invasione continua (1993)
  • Castle Freak (1995)
  • Robo Warriors (1996)
  • The dentist (1996)
  • Space Truckers (1996)
  • Progeny (1998)
  • Bleacher Bums (2002)
  • Masters of Horror (Serie TV 2 episodi) (2005-2006)
  • H.P. Lovecraft's Dreams in the Witch-House (Masters of Horror episode) (2005)
  • Il gatto nero (episodio Masters of Horror) (2006)
  • Stuck (2007)

Stuart Gordon Filmografia - Soggetto

  • Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi (1989)
  • Robot Jox (1990)
  • Space Truckers (1996)
  • Progeny (1999)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *