Stellan Skarsgård

John Stellan Skarsgård è un celeberrimo attore svedese, noto soprattutto per l'interpretazione del personaggio di Sputafuoco Bill Turner in "Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma", il famigerato bucaniere della ciurma di derelitti del Capitan David Jones.

John Stellan Skarsgård, un ragazzo prodigio

(Göteborg, 13 giugno 1951)

Stellan Skarsgård Actor

L'attore John Stellan Skarsgård si avvicina molto presto all'affascinante mondo dello spettacolo, prendendo parte - già all'età di diciassette anni - ad uno degli show televisivi più seguiti della Svezia: "Bombi Bitt e io" (Bombi Bitt och jag). Ormai certo di quello che sarà il suo futuro, entra a far parte della prestigiosa Royal Dramatic Theatre nel 1972, compagnia nella quale rimarrà per ben sedici anni e che regalerà all'artista alcune tra le sue esperienze più belle e formative. Nello stesso periodo, l'instancabile Stellan, inizia a dedicarsi anche al cinema riuscendo ad ottenere piccoli ruoli in produzioni di media importanza.

La vera svolta arriva però nel 1982 con il lungometraggio "Den Enfaldige mördaren" diretto da Hans Alfredson, grazie al quale vince l'Orso d'Argento per il Miglior interprete maschile al Festival  di Berlino. Sarà proprio questa grande occasione a consegnare il talento di Skarsgård alla fama internazionale.

Una lunga serie di personaggi indimenticabili

Di lì a poco si distinguerà per la magistrale interpretazione di alcuni personaggi rimasti indimenticabili, come quello di Lewis Tappan in "Amistad" di Steven Spielberg (1996) e il prof. Gerald Lambeu in "Will Hunting - Genio ribelle" (1997). Nel 1998 riesce a ottenere una parte nella grande produzione americana di "L'insostenibile leggerezza dell'essere" diretto da Philip Kaufman e basato sull'omonimo romanzo di Milan Kundera.

Nel 2003 è impegnato sul set di "Dogville" diretto da Lars von Trier con Nicole Kidman e Paul Bettany.

In seguito Stellan Skarsgård interpreta Cedric in "King Arthur" (2004) e Sputafuoco Bill Turner - padre disperso di uno dei protagonisti e filibustiere condannato a traghettare anime perse nell'oceano, nella ciurma dell'Olandese Volante - ne "Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma" del 2006, tornando negli stessi panni anche nella successiva pellicola "Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo" (2007). Sempre nel 2006 appare nel film "L'ultimo inquisitore" di Miloš Forman e nel 2008 è Bill Anderson in "Mamma Mia!"; mentre nel 2009 è nel cast di Angeli e demoni.

Continua la sua eterogenea carrellata di personaggi quando nel 2011 veste i panni di Martin Vanger nella trasposizione cinematografica di David Fincher di "Millennium - Uomini che odiano le donne", vicenda tratta da un noto romanzo svedese.

Le collaborazioni con Kenneth Branagh

Nello stesso anno John Stellan Skarsgård imprime il suo volto nel cuore dei fan del Marvel Cinematic Universe, grazie alla sua immedesimazione nel personaggio dello scienziato Erik Selvig, nella pellicola dedicata al semidio del tuono "Thor" di Kenneth Branagh e nei successivi "The Avengers" (2012), "Thor: The Dark World" (2013), "Avengers: Age of Ultron" (2015). Sempre nel 2015 collabora nuovamente con l'attore e regista Kenneth Branagh, interpretando il Grand Duca nel live action dedicato ad un grande classico firmato Walt Disney: "Cenerentola", assieme ad attori del calibro di Lily James, Richard Madden, Cate BlanchettHelena Bonham Carter.

La vita privata

Stellan Skarsgård è stato sposato con la dottoressa My Guenther per trentadue anni, dal 1975 al 2007 e ha avuto da lei sei splendidi ragazzi: Alexander (1976), Gustaf (1980), Sam (1982), Bill (1990), Eija (1992) e Valter (1995). Più tardi, nel gennaio 2009, convola a nozze con la produttrice Megan Everett, da cui ha avuto altri due figli: Ossian (2009), e Kolbjörn (2012).

Ilaria Romito

Stellan Skarsgård Filmografia - Cinema

Stellan Skarsgård Sorriso

  • Strandhugg i somras, regia di Mikael Ekman (1972)
  • Firmafesten, regia di Jan Halldoff (1972)
  • Åttonde budet, regia di Ivo Dvorák (Cortometraggio) (1973)
  • Fem døgn i august, regia di Svend Wam (1973)
  • Bröllopet, regia di Jan Halldoff (1973)
  • Bocca di velluto, regia di Torgny Wickman (1973)
  • The Intruders, regia di Torgny Wickman (1975)
  • Taboo, regia di Vilgot Sjöman (1977)
  • Hemåt i natten, regia di Jon Lindström (1977)
  • Kyssen, regia di Berit Lundell (Cortometraggio) (1981)
  • Den enfaldige mördaren, regia di Hans Alfredson (1982)
  • P & B, regia di Hans Alfredson (1983)
  • Åke och hans värld, regia di Allan Edwall (1984)
  • Falsk som vatten, regia di Hans Alfredson (1985)
  • Pelle Svanslös i Amerikatt, regia di Jan Gissberg e Stig Lasseby (1985) - voce
  • Ormens väg på hälleberget, regia di Bo Widerberg (1986)
  • Jim & piraterna Blom, regia di Hans Alfredson (1987)
  • Hip hip hurra!, regia di Kjell Grede (1987)
  • L'insostenibile leggerezza dell'essere, regia di Philip Kaufman (1988)
  • Vargens tid, regia di Hans Alfredson (1988)
  • Friends, regia di Kjell-Åke Andersson (1988)
  • The Perfect Murder, regia di Zafar Hai (1988)
  • s/y Glädjen, regia di Göran du Rées (1989)
  • Täcknamn Coq Rouge, regia di Per Berglund (1989)
  • Kvinnorna på taket, regia di Carl-Gustav Nykvist (1989)
  • Caccia a Ottobre Rosso, regia di John McTiernan (1990)
  • God afton, Herr Wallenberg - En Passionshistoria från verkligheten, regia di Kjell Grede (1990)
  • Oxen, regia di Sven Nykvist (1991)
  • Den demokratiske terroristen, regia di Per Berglund (1992)
  • Wind - Più forte del vento, regia di Carroll Ballard (1992)
  • Colpo di fionda, regia di Åke Sandgren (1993)
  • Sista dansen, regia di Colin Nutley (1993)
  • Jönssonligans största kupp, regia di Hans Åke Gabrielsson (1995)
  • Kjærlighetens kjøtere, regia di Hans Petter Moland (1995)
  • Hundarna i Riga, regia di Per Berglund (1995)
  • Harry och Sonja, regia di Björn Runge (1996)
  • Le onde del destino, regia di Lars von Trier (1996)
  • Insomnia, regia di Erik Skjoldbjærg (1997)
  • Mio figlio il fanatico, regia di Udayan Prasad (1997)
  • Will Hunting - Genio ribelle, regia di Gus Van Sant (1997)
  • Amistad, regia di Steven Spielberg (1997)
  • Glasblåsarns barn, regia di Anders Grönros (1998)
  • Savior, regia di Predrag Antonijevic (1998)
  • Ronin, regia di John Frankenheimer (1998)
  • Blu profondo, regia di Renny Harlin (1999)
  • Passion of Mind, regia di Alain Berliner (2000)
  • Signs & Wonders, regia di Jonathan Nossiter (2000)
  • Timecode, regia di Mike Figgis (2000)
  • Dancer in the Dark, regia di Lars von Trier (2000)
  • Aberdeen, regia di Hans Petter Moland (2000)
  • Powder Keg, regia di Alejandro González Iñárritu - cortometraggio (2001)
  • Kiss Kiss (Bang Bang), regia di Stewart Sugg (2001)
  • A torto o a ragione, regia di István Szabó (2001)
  • Prigione di vetro, regia di Daniel Sackheim (2001)
  • No Good Deed - Inganni svelati, regia di Bob Rafelson (2002)
  • City of Ghosts, regia di Matt Dillon (2002)
  • Att döda ett barn, regia di Björne Larson e Alexander Skarsgård (Cortometraggio) (2003) - voce
  • Dogville, regia di Lars von Trier (2003)
  • Eiffeltornet, regia di Niklas Rådström (Cortometraggio) (2004)
  • King Arthur, regia di Antoine Fuqua (2004)
  • L'esorcista - La genesi, regia di Renny Harlin (2004)
  • Dominion: Prequel to the Exorcist, regia di Paul Schrader (2005)
  • Torte Bluma, regia di Benjamin Ross - cortometraggio (2005)
  • Beowulf & Grendel, regia di Sturla Gunnarsson (2005)
  • Guilty Hearts, regia di George Augusto, Savina Dellicour e Phil Dornfeld (2006)
  • Kill Your Darlings, regia di Björne Larson (2006)
  • Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma, regia di Gore Verbinski (2006)
  • L'ultimo inquisitore, regia di Milos Forman (2006)
  • WΔZ, regia di Tom Shankland (2007)
  • Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo, regia di Gore Verbinski (2007)
  • Arn - L'ultimo cavaliere, regia di Peter Flinth (2007)
  • Mamma Mia!, regia di Phyllida Lloyd (2008)
  • Arn - Riket vid vägens slut, regia di Peter Flinth (2008)
  • Angeli e demoni, regia di Ron Howard (2009)
  • Tradire è un'arte - Boogie Woogie, regia di Duncan Ward (2009)
  • Metropia, regia di Tarik Saleh (2009) - voce
  • En ganske snill mann, regia di Hans Petter Moland (2010)
  • Frankie & Alice, regia di Geoffrey Sax (2010)
  • Muumi ja punainen pyrstötähti, regia di Maria Lindberg (2010) - voce
  • As If I Am Not There, regia di Juanita Wilson (2010)
  • Dimension 1991-2024, regia di Lars von Trier (Cortometraggio) (2010)
  • Kongen av Bastøy, regia di Marius Holst (2010)
  • Thor, regia di Kenneth Branagh (2011)
  • Melancholia, regia di Lars von Trier (2011)
  • Millennium - Uomini che odiano le donne, regia di David Fincher (2011)
  • The Avengers, regia di Joss Whedon (2012)
  • Rouge Brésil, regia di Sylvain Archambault (2013)
  • Thor: The Dark World, regia di Alan Taylor (2013)
  • Medicus, regia di Philipp Stölzl (2013)
  • Romeo and Juliet, regia di Carlo Carlei (2013)
  • Le due vie del destino - The Railway Man, regia di Jonathan Teplitzky (2013)
  • Nymphomaniac: volume I, regia di Lars von Trier (2013)
  • Nymphomaniac: volume II, regia di Lars von Trier (2013)
  • In ordine di sparizione, regia di Hans Petter Moland (2014)
  • Hector and the Search for Happiness, regia di Peter Chelsom (2014)
  • Cenerentola, regia di Kenneth Branagh (2015)
  • Avengers: Age of Ultron, regia di Joss Whedon (2015)
  • Il traditore tipo, regia di Susanna White (2016)
  • Return to Montauk, regia di Volker Schlöndorff (2017)
  • Borg/McEnroe, regia di Janus Metz Pedersen (2017)

Stellan Skarsgård Filmografia - Televisione

  • Bombi Bitt och jag (Serie TV, 5 episodi) (1968)
  • Magnetisören, regia di Bengt Lagerkvist (1972)
  • Skärp dig, älskling (Miniserie TV) (1981)
  • Babels hus (Serie TV) (1981)
  • Olsson per sekund eller Det finns ingen anledning till oro, regia di Lars Amble (1981)
  • Farmor och vår herre (Miniserie TV) (1983)
  • Hustruskolan, regia di Ingmar Bergman (1983)
  • Den tragiska historien om Hamlet - Prins av Danmark, regia di Ragnar Lyth (1985)
  • American Playhouse (Serie TV, episodio 4x06) (1985)
  • August Strindberg: Ett liv (Serie TV) (1985)
  • Vildanden, regia di Bo Widerberg (1989)
  • Förhöret, regia di Per Berglund (1989)
  • S*M*A*S*H (Miniserie TV, puntata 1x06) (1990)
  • Parker Kane, regia di Steve Perry (1990)
  • Rapport till himlen (Miniserie TV) (1994)
  • The Kingdom - Il regno (Miniserie TV, puntata 1x03) (1997)
  • D-dag, regia di Søren Kragh-Jacobsen, Kristian Levring, Thomas Vinterberg e Lars von Trier (2000)
  • D-dag - Lise, regia di Lars von Trier (2000)
  • Harlan County War, regia di Tony Bill (2000)
  • D-dag - Den færdige film, regia di Søren Kragh-Jacobsen, Kristian Levring, Thomas Vinterberg e Lars von Trier (2001)
  • Helen of Troy - Il destino di un amore, regia di John Kent Harrison (2003)
  • God on Trial, regia di Andy De Emmony (2008)
  • Entourage (Serie TV, episodi 5x09-5x10-5x11) (2008)
  • River - miniserie TV, 6 episodi (2015)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *