Stato di ebbrezza (2017)

  • Regia: Luca Biglione
  • Cast:Francesca Inaudi, Andrea Roncato, Melania Dalla Costa, Antonia Truppo, Fabio Troiano, Elisabetta Pellini, Marco Cocci, Mietta, Nicola Nocella, Emanuela Grimalda, Maria Rossi, Andrea De Rosa
  • Genere: Biografico, colore
  • Durata: 90 minuti
  • Produzione: Italia, 2017
  • Distribuzione: Stemo Distribuzione
  • Data di uscita: 24 maggio 2018

Stato di Ebbrezza Poster

"Stato di ebbrezza" è un biopic sulla vita della cabarettista Maria Rossi, conosciuta per i suoi sketch al "Costanzo Show" e a "Zelig", che venne ricoverata in una clinica psichiatrica per via del suo alcolismo e della dipendenza dagli psicofarmaci.

Il film segue proprio il percorso che l'attrice comica, interpretata da Francesca Inaudi, ha intrapreso all'interno della clinica dove, nel momento di maggior sconforto, conosce un'altra ragazza ricoverata, Beatrice (interpretata da Melania Dalla Costa), con alle spalle un passato terrificante e un futuro incerto.

Le due donne diventano subito amiche, formando così un sodalizio tenero quanto surreale, che permetterà a entrambe di farsi forza nella ricerca di una via d'uscita dal baratro oscuro in cui sono cadute.

Stato di ebbrezza: la vera storia di Maria Rossi

"Stato di ebbrezza" è diretto da Luca Biglione, che ha scritto la sceneggiatura insieme a Maddalena De Panfilis sulla base del soggetto ideato dalla stessa Maria Rossi. L'ex cabarettista infatti ha scritto il soggetto basandosi sulla propria vita e sul periodo passato all'interno della clinica psichiatrica.

La fotografia è stata affidata a Blasco Giurato, noto per aver diretto la fotografia di "Un ragazzo d'oro" e "Il bambino cattivo" entrambi di Pupi Avati. Il montaggio è stato curato da Carlo Balestrieri, e la scenografia e i costumi sono rispettivamente di Michela Papa e Sandra Cardini.

Francesca Inaudi che interpreta Maria Rossi ha dichiarato che "Stato di ebbrezza" descrive in modo molto forte il problema dell'alcolismo, ancora molto diffuso e di cui si ha una certa vergogna in Italia a parlarne. Inoltre l'attrice è stata apprezzata dal pubblico femminile che ha avuto modo di vedere la sua interpretazione al Film festival internazionale di Milano 2018, dove la pellicola ha ricevuto due Nomination: Miglior Film e Miglior Film in lingua italiana.

 

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *