Sherilyn Fenn

Sherilyn Fenn è un'attrice statunitense che è divenuta famosa grazie al ruolo di Audrey Horne in "Twin Peaks", e poi al cinema e in tv grazie alle importanti collaborazioni con attori e registi tra i più influenti.

Sherilyn Fenn, un'attrice a 'Twin Peaks'

(Detroit, 1 Febbraio 1965)

Sherilyn Fenn Attrice

Nata a Detroit nel 1965, Sherilyn Fenn, dopo la separazione dei genitori, segue la madre musicista in giro per gli Stati Uniti fino ad arrivare a Beverly Hills dove si iscrive ai corsi di recitazione di Lee Strasberg.

Comincia a lavorare nel mondo dello spettacolo in pubblicità e piccole parti nei film per la tv. Tra i primi titoli a cui partecipa per il grande schermo ricordiamo: "Il replicante" (1986) con Nick Cassavetes e Charlie Sheen e "Congiunzione di due lune" (1988) di Zalman King. La notorietà arriva con il ruolo di Audrey nel telefilm "I segreti di Twin Peaks" (1990 - 1991) diretto da David Lynch. Il suo volto espressivo e lo sguardo dolce e tagliente restano nella mente dei milioni di persone che hanno seguito la serie all'inizio degli anni '90. Prende parte poi a varie pellicole tra cui: "Uomini e Topi" (1992) di Gary Sinise con John Malkovich e "Boxing Helena" (1993), al posto di Kim Basinger che rinuncia al progetto.

Gli esordi e il successo immediato in tv

In tv, nel 1995, veste i panni di Elizabeth Taylor, attrice a cui somiglia molto grazie agli occhi blu tendenti al viola, in “Liz, la diva dagli occhi viola”. Tanti i telefilm nei quali si è fatta notare successivamente: "Friends" (1997) con Jennifer Aniston; "Law & Order - Unità vittime speciali" (2002) e "CSI Miami" (2006). Poi è nel cast della serie televisiva "Una mamma per amica" (in un episodio nel 2003, e in otto episodi dal 2006 e al 2007), famosa per i suoi dialoghi ironici e raffinati.

Dal 2007 al 2013, i suoi principali impegni sono ancora legati alla TV. Nel 2008 è Mrs. Soellner in un episodio della serie televisiva “Dr. House - Medical Division”. Il 2010 la vede, invece, in una puntata della serie poliziesca “Psych”, nei panni di Maudette Hornsby e successivamente è Madame Renee per la serie TV “Magic City” (2013).

Nel biennio 2015-16 ritroviamo Sherilyn Fenn in "The Brittany Murphy Story" (2015), un film TV biografico sulla tormentata attrice prematuramente scomparsa, e in "Unnatural" (2016), pellicola horror di Hank Braxtan,

Sul piccolo schermo appare nella sesta stagione della pluricandidata serie TV 'familiare' "Shameless" (2016) e nella seconda stagione di "Ray Donovan".

Nel 2017 ritorna nel sequel della famosa serie cult di David Lynch, "I segreti di Twin Peaks".

Sherilyn Fenn: la vita privata

Negli anni '80 ha avuto una relazione con Johnny Depp e qualche anno dopo con il cantante Prince. Nel 1993 convola a nozze con il musicista Toulouse Holliday dal quale ha un figlio, Myles, l’anno successivo. Separatasi da Holliday, la Fenn si lega a Dylan Stewart da cui, nel 2007, ha il secondo figlio, Christian.

Oggi vive a Los Angeles con il marito musicista e i due figli.

Sherilyn Fenn Filmografia - Cinema

Sherilyn Fenn Primo Piano

  • The Wild Life, regia di Art Linson (1984)
  • Dummies, regia di Laurie Frank, (Cortometraggio) (1985)
  • Un ragazzo come gli altri, regia di Lisa Gottieb (1985)
  • Fuori controllo, regia di Allan Halzman (1985)
  • Il replicante, regia di Mike Marvin (1986)
  • Corsa al massacro, regia di David Winters (1986)
  • Scuola di zombi, regia di Ron Link (1987)
  • Congiunzione di due lune, regia di Zalman King (1988)
  • Crime zone, regia di Luis Llosa (1989)
  • True Blood, regia di Frank Kerr (1989)
  • Cuore selvaggio, regia di David Lynch (1990)
  • La ragazza dello slum, regia di Rupert Hitzig e Jason O'Malley (1990)
  • Desiderio e passione al Sunset Motel, regia di Alien Castle (1991)
  • I segreti di Twin Peaks (serie TV, 30 episodi), regia di David Lynch e Mark Frost (1990-1991)
  • Diario di un Killer, regia di Roy London (1992)
  • Ruby - Il terzo uomo di Dallas, regia di John Mackenzie (1992)
  • Uomini e topi, regia di Gary Sinise (1992)
  • Our Hollywood Education, regia di Michael Beltrami, (Documentario) (1992)
  • Fatal Instinct - Prossima apertura, regia di Carl Reiner (1993)
  • Tre di cuori, regia di Yurek Bogayevicz (1993)
  • Boxing Helena, regia di Jennifer Chambers Lynch (1993)
  • Liz, la diva dagli occhi viola, regia di Kevin Connor, (Film TV) (1995)
  • Friends, (Serie TV) (1997)
  • Equivoci d'amore - Just Write, regia di Andrew Gallerani (1997)
  • Lovelife, regia di Jon Harmon Feldman (1997)
  • Ombre aliene, regia di Timothy Bond (1998)
  • Outside Ozona, regia di J.S. Cardone (1998)
  • Darkness Falls - Darkness Falls, regia di Gerry Lively (1999)
  • Cement - Fino all'ultimo colpo, regia di Adrian Pasdar (2000)
  • La truffa perfetta – Swindle, regia di K.C. Bascombe (2002)
  • Law & Order - Unità vittime speciali, (Serie TV) (2002)
  • Il delitto Fitzgerald, regia di Matthew Ryan Hoge (2003)
  • Dream Warrior, regia di Zachary Weintraub (2003)
  • CSI Miami, (Serie TV) (2006)
  • Novel Romance, regia di Emily Skopow (2006)
  • Treasure Riders, regia di Brent Huff (2007)
  • Lesser of the Evils, regia di Wayne Kennedy (2007)
  • The Sceneters, regia di Todd Berger (2009)
  • Psych, (Serie TV 1 episodio) (2010)
  • Bigfoot, regia di Bruce Davison, (Film TV) (2012)
  • Raze, regia di Josh C. Waller (2013)
  • Magic City, (Serie TV) (2013)
  • CSI - Scena del crimine - serie tv , 1 episodio (2014)
  • Ray Donovan (serie TV, seconda stagione) (2015)
  • The Brittany Murphy Story (Film TV) (2015), regia di Joe Menendez
  • Shameless (serie TV, sesta stagione) (2016)
  • Unnatural (2016), regia di Hank Braxtan
  • Twin Peaks (2017, terza stagione), regia di David Lynch

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *