Sergio Sollima

Sergio Sollima è stato un regista e sceneggiatore italiano, famoso come uno degli autori più importanti del sottogenere degli spaghetti western, ma soprattutto per aver dato vita all'indimenticabile "Sandokan".

Sergio Sollima: gli inizi

(Roma, 1 aprile 1921 - Roma, 1 luglio 2015)

Sergio Sollima sceneggiatore

Sergio Sollima, padre del regista Stefano Sollima, è nato a Roma il 1 aprile del 1921. È stato uno dei più famosi registi e sceneggiatori italiani.

Dopo aver conseguito il diploma al Centro Sperimentale di Cinema di Roma, Sergio Sollima lavora per un periodo come critico cinematografico e autore teatrale.

Negli anni Cinquanta fa il suo ingresso artistico nel mondo del cinema come assistente del regista Domenico Paolella.

Sergio Sollima: il passo verso il western all’italiana

Negli anni Sessanta Sergio Sollima diventa amico di Sergio Leone che lo fa avvicinare al sottogenere degli spaghetti western, un genere che appartiene a dei lungometraggi girati in italiano, con budget ridotti e povertà di mezzi, secondo le convenzioni dei primi western. Nonostante le critiche, lo spaghetti western ha sempre più successo tra il pubblico e Sergio Sollima ne diventa uno dei più noti specialisti.

Fa il suo ingresso nel genere come sceneggiatore, ma ben presto opta per la regia. I suoi film sono noti per la presenza della costruzione psicologica dei personaggi e delle tematiche sociali.

Sergio Sollima: altre produzioni

Sergio Sollima per un periodo lavora sotto lo pseudonimo di Simon Sterling con cui firma una serie di lungometraggi ispirati alla saga di James Bond. Si tratta di film che narrano le avventure di Agente 3S3.

Con l’arrivo degli anni Settanta Sollima si dedica al genere noir producendo film come “Città violenta” (1970), “Il diavolo nel cervello” (1972) e “Revolver” (1973).

Sergio Sollima: “Sandokan” il caso nazionale

Il grande successo per Sollima arriva dopo la produzione di sceneggiati televisivi ispirati alle opere di Emilio Salgari, il più importante fra tutti è “Sandokan” che diviene un vero e proprio caso nazionale portando il regista a compiere un’ascesa tra gli idoli dei teenagers dell’epoca.

Dopo una carriera ricca di produzioni, Sergio Sollima muore a Roma il 1 luglio del 2015 all’età di 94 anni.

Marina Kozak

Sergio Sollima Filmografia - Cinema e televisione

Sergio Sollima sandokan

  • Le donne, episodio di L'amore difficile (1962)
  •  Agente 3S3 - Passaporto per l'inferno (1965)
  • Agente 3S3 - Massacro al sole (1966)
  • Requiem per un agente segreto (1966)
  • La resa dei conti (1966)
  • Faccia a faccia (1967)
  • Corri uomo corri (1968)
  • Città violenta (1970)
  • Il diavolo nel cervello (1972)
  • Revolver (1973)
  • Sandokan - serie TV, 6 episodi (1976)
  • Il corsaro nero (1976)
  • La tigre è ancora viva: Sandokan alla riscossa! (1977)
  • I ragazzi di celluloide - miniserie TV, 3 episodi (1981)
  • I ragazzi di celluloide 2 - miniserie TV, 3 episodi (1984)
  • Uomo contro uomo - film TV (1987)
  • Passi d'amore (1989) - Miniserie TV, 2 episodi (1991)
  • Solo per dirti addio - film TV (1992)
  • Berlino '39 (1993)
  • Il figlio di Sandokan - miniserie TV, 3 episodi (1998)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *