Sandra Bullock protagonista del thriller “Bird Box”

L’attrice premio Oscar è in trattative per il ruolo da protagonista in “Bird Box”, thriller targato Netflix che vedrà alla regia Susanne Bier.

Sandra Bullock: “Bird Box” segna il ritorno dell’attrice dopo un breve periodo di pausa

Sandra Bullock in thriller di Netflix

Sandra Bullock sarà la protagonista del thriller targato Netflix “Bird Box”

L’avevamo lasciata vagare nello spazio, insieme a George Clooney, nel film “Gravity”; ora, a distanza di cinque anni, Sandra Bullock sta per tornare con un ruolo da protagonista in “Bird Box”, nuovo prodotto della piattaforma Netflix.

Tratto da un romanzo di Josh Malerman, la storia segue le vicende di Malorie, una donna che cerca di mettere in salvo i suoi figli durante un attacco alieno,  percorrendo un pericoloso viaggio lungo un fiume. Costruito attraverso flashback, “Bird Box” è un thriller post-apocalittico che vedrà Sandra Bullock in un ruolo inedito e diverso rispetto a quelli a cui siamo abituati.

Nessun ulteriore dettaglio è emerso riguardo alla trama e al cast.

Susanne Bier, regista di “In un mondo migliore” e della serie tv “The Night Manager”, dirigerà il film su una script di Eric Heisserer, celebre sceneggiatore di “Arrival”. Dylan Clark produrrà la pellicola con Chris Morgan e Clayton Townsend.

Il film è stato sviluppato da Scott Stuber durante la sua esperienza lavorativa alla Universal Pictures ma, il suo trasferimento a Netflix,  ha comportato l’entrata di “Bird Box” nella schiera di film prodotti dal colosso di streaming.

Le riprese del film partiranno questo autunno.

Sandra Bullock: protagonista dell’atteso spin-off di “Ocean’s Eleven”

Protagonista di numerose commedie e film di successo, Sandra Bullock si appresta a tornare sul grande schermo come  una delle  protagoniste di “Ocean’s Eight”, atteso spin-off tutto al femminile di “Ocean’s Eleven”, accanto a Cate Blanchett, Anne Hathaway, Helena Bonham Carter e Sarah Paulson. L’uscita del film è prevista per l’8 giugno 2018.

Silvia D’Ambrosio

20/07/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *