Ryan Murphy: ancora una serie per il regista

Ryan Murphy, noto regista e sceneggiatore statunitense, è autore di serie tv di grande successo, come “American Horror Story“, “Glee”, “American Crime Story” e l’appena lanciato “Feud“, con le quali rivoluziona il panorama televisivo del continente americano. Finita “Scream Queens” che non avrà una terza stagione, Ryan ha in serbo una nuova serie dal titolo “Pose“.

Ryan Murphy: “Pose”, la nuova serie FX

Ryan Murphy - Pose

Ryan Murphy c’è ancora e di nuovo: la sua carriera continua ad arricchirsi sempre più. Il prolifico produttore sta lavorando ad una nuova serie, un altro dramma scritto per FX: “Pose”,  progetto sul quale FX e i produttori di Fox21 si rifiutano di commentare.

Interamente ambientata nel 1986, “Pose” esamina la giustapposizione di diversi segmenti della vita e della società a New York  e Manhattan : la nascita del lussuoso universo dell’era di Trump, il centro sociale, il panorama letterario e la bolla del mondo culturale.

Così, “Pose” si preoccuperà di analizzare persone che arrivano da diverse estrazioni sociali nella città della Grande Mela. E, ricordando le parole di Ryan Murphy dell’anno scorso, cioè la volontà di ritornare sullo schermo a puntate,  potremmo trarne la conclusione che “Pose”, a differenza delle altre tre serie precedenti, non è un’antologia, bensì una serie continua.

Ancora una collaborazione con FX per Ryan Murphy

Il rapporto tra Ryan Murphy e FX nasce già nel 2003 durante quella che era una delle sue prime creazioni, “Nip / Tuck“, ma anche con l’antologica serie Fox “Scream Queens”. Murphy, ha inoltre stretto un accordo globale e redditizio con 20th Century Fox Television,

Ideata da Ryan Murphy insieme al frequente collaboratore Brad Falchuk, con lui anche in “American Horror Story” e Steven Canals. Il trio formerà la produzione esecutiva con Nina Jacobson e Brad Simpson (“The People v. O.J. Simpson”), con la collaborazione anche di Sherry Marsh come produttore sul dramma, che sarà co-prodotto da Fox TV Studios e FX Productions.

“Pose”, che non ha ancora definito il suo cast, darà il via alle riprese solo nel prossimo ottobre, a New York, con Murphy alla regia del primo episodio.

Roberta Perillo

17/03/2017

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *