Reset – Storia di una creazione

  • Regia: Thierry Demaizière, Alban Teurlai
  • Cast: Benjamin Millepied
  • Genere: Documentario, colore
  • Durata: 110 minuti
  • Produzione: Francia, 2015
  • Distribuzione: I Wonder Pictures
  • Data di uscita: 12 settembre 2017

Reset - Storia di una creazione poster

Il film documentario diretto da Thierry Demaizière e Alban Teurlai ha come soggetto principale il coreografo e ballerino dell'Opera di Parigi, Benjamin Millepied, conosciuto in tutto il mondo per la sua bravura e dedizione.

In "Reset - Storia di una creazione" viene posta letteralmente sotto i riflettori la coreografia ideata dallo stesso Benjamin Millepied, a capo di sedici ballerini e della durata di trentatré minuti in totale: "Clear, loud bright, forward".

Questa trasposizione cinematografica pone al centro la genesi dello spettacolo e di come viene condotta la vita nella compagnia di balletto della rinomata corporazione francese. Viene tutto messo a nudo: le scelte fatte dal direttore dell'Opéra; lo stile usato dai ballerini; i costumi di scena. Verrà tutto presentato così com'è, entrando negli intimi meandri del palcoscenico e conducendo verso il dietro le quinte alla scoperta dei pensieri più reconditi della mente di ogni ballerino. Si esplora la grazia e l'eleganza con cui ognuno mette se stesso un quella che non è solo un arte ma anche uno stile di vita.

Reset - Storia di una creazione: una stella in ascesa

Nell'estate del 1992, Millepied, frequenta le lezioni alla School of American Ballet, dopodichè nella Primavera del 1993 partecipa ad un workshop di cui si affibbia il ruolo principale dello spettacolo di Jerome Robbins; da cui ne ricava persino un premio.

Diventa ballerino principale nel 2002 e successivamente si dedica anche alla composizione di coreografie per il City Ballet, l'American Ballet Theatre e anche per la sua compagnia, Danses Concertantes.

Arriva maggiore notorietà nel 2009 quando idea le coreografie per il film con Natalie Portman e Mila Kunis, "Il cigno nero", diventanto persino compagno di ballo delle due attrici sul set. Qualche anno dopo nel 2013 viene nominato direttore dell'Opéra National de Paris fino al 2016.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *