Ready Player One (2018)

  • Regia: Steven Spielberg
  • Cast: Olivia Cooke, Ben Mendelsohn, Simon Pegg, Tye Sheridan, Mark Rylance, T.J. Miller, Hannah John-Kamen, Lena Waithe, Julia Nickson, Kae Alexander
  • Genere:  Fantascienza, Colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: USA, 2018
  • Distribuzione: Warner Bros. Italia
  • Data di uscita: 28 Marzo 2018

Ready Player One locandinaDall'omonimo best-seller di Ernest Cline "Ready Player One" racconta la storia di Wade Owen Watts (Tye Sheridan), un diciottenne nerd appassionato di qualsiasi videogioco e di tutta la cultura degli anni '80 che però che cerca di fuggire dalla Terra, ormai diventata troppo pericolosa, rifugiandosi come molti altri in OASIS, un mondo virtuale utopico, ideale per qualsiasi utente.

Alla sua morte, James Halliday, il programmatore e ideatore del gioco, lascia in eredità il suo mondo a chi per primo riuscirà a risolvere una serie di indovinelli e giochi di intelligenza: tra questi c'è anche Wade che dovrà cercare di convincere la lOl, una malvagia e potente multinazionale che farà di tutto per questo premio di così tanto valore.

Ready Player One: la realtà virtuale al cinema

"Ready Player One", nasce come romanzo, scritto dall'allora esordiente Ernest Cline: il libro è ambientato nel futuro, precisamente nel 2044, in un mondo dove regna la crisi energetica e il riscaldamento globale. L'unica possibilità di scappare dalla quotidianità opprimente è una realtà virtuale chiamata OASIS. Il film, diretto da Steven Spielberg, mette in scena questo mondo digitale dove milioni di utenti intraprendono una gigantesca missione con la speranza di meritarsi l'eredità del defunto creatore del gioco e di conseguenza il controllo del sistema.

Per fare questo ognuno di loro ha dovuto creare un avatar grazie al quale tentano di scoprire degli indizi ispirati direttamente alla cultura degli anni '80:  che si tratti di cinema (il libro di  Ernest Cline fa riferimenti a "Ritorno al futuro" , "The Goonies", "War Games", "Tron" e molti altri), di serie tv ("Doctor Who", "Star Trek"), di videogiochi (Pac-Man, Joust, Spacewa) o di musica (come il gruppo canadese Rush).

Sono citati anche alcuni film del realizzatore nelle numerose riprese del film, ma Steven Spielberg ha deciso di togliere molte di queste 'strizzatine d'occhio' per evitare di essere troppo auto-referenziale. HTC curerà alcuni contenuti in realtà virtuale che riguardano l'esperienza principale di "Ready Player One" che forniranno dettagli supplementari alla storia, quindi ha l'enorme potenziale per coinvolgere e divertire gli spettatori di tutto il mondo.

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *