Prigioniero della mia libertà (2016)

  • Regia: Rosario Errico
  • Cast: Jordi Mollà, Martina Stella, Rosario Errico, Antonella Ponziani, Marco Leonardi, Andrés Gil, Giulia Cappelletti, Monica Scattini, Lina Sastri, Giancarlo Giannini
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: 83 minuti
  • Produzione: Italia, 2016
  • Distribuzione: Immagine Corporation Production
  • Data di uscita: 31 maggio 2018

prigioniero-della-mia-liberta-locDopo "Colombiana", "Bad Boys 2", "Elizabeth" e "In the Heart of the Sea", Immagine Corporation Production torna al cinema con "Prigioniero della mia libertà", la pellicola del 2016 diretta da Rosario Errico.

Prigioniero della mia libertà: tutta colpa di un inganno

Alejandro Torres è un giovane architetto che vive una vita tranquilla tra il suo lavoro e la famiglia. A pochi giorni da Natale, un vecchio amico d'infanzia, Osvaldo, gli propone di concorrere insieme a una gara d'appalto per la costruzione di una scuola. In realtà dietro questa opportunità si nasconde una gravissima truffa che riduce Alejandro sul lastrico. In aggiunta, questo Osvaldo per sfuggire alle richieste di indennizzo denuncia il giovane architetto.

Torres finisce in carcere ingiustamente, traumatizzato e con una vita irreversibilmente danneggiata. Ora non gli rimane che cercare la verità e attuare la sua "vendetta" verso chi l'ha incastrato. Un operazione, quella di sbattere Alejandro in carcere, totalmente fatta con distrazione. Il Pubblico Ministero è distratto dalle imminenti vacanza natalizie mentre il G.I.P. si fida ciecamente dell'operato dei suoi colleghi.

Trascorsi trenta giorni, Alejandro torna alla libertà. La vergogna del giudizio altrui e della macchia che ormai porta il suo nome fanno di lui un uomo finito. Nulla sembra tirarlo su, nemmeno la sua famiglia o il suo socio in affari Andres. Il giorno del processo però, cioè dieci mesi dopo, Alejandro pensa esclusivamente e minuziosamente alla sua possibile rivalsa.

ALejandro Torres è interpretato da Jordi Mollà, attore spagnolo con una lunga carriera alle spalle (tra i suoi ruoli più significativi in produzioni internazionali quello di Filippo di Spagna in "Elizabeth: The Golden Age"), affiancato, tra gli altri, da Martina Stella e Giancarlo Giannini.

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *