Pacific Rim 2: uno primo sguardo a John Boyega nel nuovo poster

La Universal e la Legendary Pictures hanno rilasciato il primo poster dell’atteso “Pacific Rim 2”, il cui titolo ufficiale è “Pacific Rim: Uprising”, ed è impressionante. L’immagina raffigura John Boyega nei panni del pilota, pronto a combattere e davanti a uno dei nuovi Jaegers, Gypsy Avenger.

Pacific Rim 2: tutti i dettagli sul nuovo capitolo

Pacific Rim 2 con John Boyega

John Boyega protagonista del primo poster di “Pacific Rim 2”

John Boyega ha condiviso l’immagine sul suo account Twitter con scritto “Up Next”, cioè “Prossimo”, molto probabilmente per indicare il suo prossimo progetto, dopo che “Star Wars: The Last Jedi” uscirà nelle sale il 13 dicembre.

La Legendary Pictures e il regista Steven S. DeKnight sono stati molto cauti nel rivelare dettagli sul sequel, ma la promozione sta per iniziare e questo poster ne è la conferma. È già stato annunciato che il primo trailer di “Pacific Rim 2” debutterà sabato 7 ottobre al New York Comic Con, sperando che venga pubblicato online il giorno stesso, così da poter dare uno sguardo più approfondito al sequel del film di Guillermo del Toro sulla lotta tra mostri vs robot.

“Pacific Rim: Uprising” si svolge 10 anni dopo “The Battle of the Breach”. Il programma Jaegar si è evoluto nella più potente forza di difesa globale della storia umana, a seguito della vittoria alla fine del primo film. Il PPDC ora chiede che i migliori e i più brillanti si alzino per diventare la prossima generazione di eroi, tra cui John Boyega, figlio di Stacker Pentecost, interpretato da Idris Elba.

Pacific Rim 2: John Boyega pronto alla battaglia nel primo poster

John Boyega è affiancato da Scott Eastwood, Jing Tian, ​​Cailee Spaeny, Rinko Kikuchi, Burn Gorman, Adria Arjona e Charlie Day. La Universal e la Legendary Pictures hanno spostato la data d’uscita dal 23 febbraio 2018 al 23 marzo 2018 (molto probabilmente anche in Italia).

Ecco il primo poster di “Pacific Rim 2”:

 

 

Silvia D’Ambrosio

27/09/2017

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *