Ore 15:17 – Attacco al treno

  • Titolo originale: The 15:17 to Paris
  • Regia: Clint Eastwood
  • Cast: Anthony Sadler, Alek Skarlatos e Spencer Stone, Judy Greer, Jenna Fischer, Thomas Lennon, Jaleel White, Tony Hale
  • Genere:Drammatico, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: USA 2018
  • Distribuzione: Warner Bros Italia
  • Data di uscita: 8 febbraio 2018

Ore 15:17 - Attacco al treno locandina ita21 agosto 2015, Anthony Sadler, Alek Skarlatos e Spencer Stone due militari e un civile, tutti e tre americani, riescono a sventare l’attacco terroristico di un giovane marocchino di nome Ayoub al-Qahzzani, quando aprì il fuoco con un kalashnikov su un treno partito da Amsterdam diretto a Parigi.

 

Ore 15:17 – Attacco al treno: 3 giovani contro il terrore

“Ore 15:17 – Attacco al treno” ripercorre la vita dei tre amici, dai problemi d’infanzia alla ricerca del loro posto nel mondo, trovandosi poi al momento giusto nel posto giusto su quel treno Thalys #9364.

Il film “Ore 15:17 – Attacco al treno” è basato sul libro The 15:17 to Paris: The True Story of a Terrorist, a Train, and Three American Heroes, scritto dai tre protagonisti della vicenda Anthony Sadler, Alek Skarlatos, Spencer Stone e Jeffrey E. Stern. La sceneggiatura del film è stata affidata a Dorothy Blyskal e sarà diretto dal più volte vincitore di un Premio Oscar, Clint Eastwood, qui nel ruolo anche di produttore.

Per Clint Eastwood dopo aver lavorato a film come “Sully”, “American Sniper”, “Jersey Boys”, “J.Edgar”, “Invictus – L’invincibile”, “Changelling” e “Bird”, sarà l’ottavo film basato su fatti realmente accaduti.

Nel ruolo dei tre protagonisti ci saranno proprio Anthony Sadler, Alek Skarlatos e Spencer Stone, questi saranno affiancati da Jenna Fischer (“Libera uscita” di Bobby Farrelly e Peter Farrelly), Judy Greer (“Wilson” di Craig Johnson, “Jurassic World” di Colin Trevorrow) e Tony Hale (“Veep”, “happythankyoumoreplease” di Josh Radnor) nel ruolo dell’insegnante di ginnastica.

Il film “Ore 15:17 – Attacco al treno” sarà prodotto e distribuito nelle sale americane dalla Warner Bros..

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *