Natalie Portman potrebbe sostituire Reese Whiterspoon in “Pale Blue Dot”

Natalie Portman potrebbe sostituire Reese Whiterspoon in “Pale Blue Dot”. Non è ancora stato confermato ufficialmente, ma sembra che la star de “Il Cigno Nero” sia la favorita in questo nuovo progetto.

Natalie Portman potrebbe sostituire Reese Whiterspoon in “Pale Blue Dot”

Natalie Portman biografia

Lo scorso novembre è stata resa ufficiale la rinuncia di Reese Whiterspoon nel nuovo film della Fox “Pale Blue Dot”: l’attrice non poteva prendere parte alla pellicola, in quanto impegnata nella serie televisiva “Big Little Lies”, prodotta da HBO. Da allora si è vociferato molto su chi potesse sostituire la Whiterspoon, ma non era stato fatto nessun nome preciso. Sembra, invece, che Natalie Portman sia la favorita. Le sue interpretazioni ne “Il Cigno Nero” e in “Jackie” devono aver impressionato particolarmente i produttori di “Pale Blue Dot”, che sembrano decisi per l’attrice.

Noah Hawley, già produttore e sceneggiatore delle due serie di successo “Fargo” e “Legion”, curerà la regia di “Pale Blue Dot”. La sceneggiatura del film sarà invece affidata a Brian C Brown e Elliott DiGuiseppi. Hawley è ancora alla ricerca di un interprete maschile e nessun nome è ancora stato reso noto. Il tempo, però, di certo non manca. La quarta stagione di “Fargo” non sarà rilasciata prima del 2019 ed Hawley ha ancora tutto l’anno per poter definire bene questo progetto.

Il possibile ruolo di Natalie Portman in “Pale Blue Dot”

Nonostante non sia ancora stata confermata, si conosce già il potenziale ruolo di Natalie Portman in “Pale Blue Dot”. L’attrice premio Oscar potrebbe infatti interpretare la protagonista del film: una astronauta di successo che, dopo essere tornata a casa dallo spazio, inizia a scontrarsi con la sua vita apparentemente perfetta sulla Terra. “Pale Blue Dot” intende indagare la teoria secondo cui molti astronauti, una volta tornati dalle loro missioni spaziali, perderebbero il contatto con la realtà.

 

Claudia Pulella

12/1/2018

 

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *