Michael Madsen

Attore feticcio di Quentin Tarantino, ha preso parte a più di 150 film, molti indipendenti, impersonificandosi in personaggi anche principali per pellicole d'autore, Michael Madsen si è saputo affermare come attore e successivamente reinventare come fotografo, poeta e doppiatore di videogames, a favore di un eclettismo invidiabile.

Michael Madsen: il preferito di Quentin Tarantino

(Chicago, 25 settembre 1957)

Michael Madsen attoreMichael Soren Madsen nasce a Chicago, Illinois nel 1957, ha origini danesi, irlandesi e native americane. Dopo alcuni lavoretti decide di dedicarsi alla carriera di attore e si unisce allo Steppenwolf Theatre di Chicago; qui ottiene la sua prova di attore più seria e lavora insieme a grandi nomi come John Malkovich.

Col passare del tempo Madsen ottiene anche delle parti per il cinema: nel 1983 è in "Wargames - Giochi di guerra", mentre l'anno successivo lo troviamo insieme a Robert Redford, Robert Duvall e Glenn Close in "Il migliore".

Michael Madsen: la solida collaborazione con Tarantino

Nel 1991 recita in "The Doors", il film biografico di Oliver Stone, con Val Kilmer e Meg Ryan, e in "Thelma & Louise" con Susan Sarandon, Geena Davis e Brad Pitt. Per lui la svolta avviene quando è scoperto da Quentin Tarantino nel film di John Dahl "Uccidimi due volte" (1989), in cui è un killer psicopatico.

Nel 1992 è Mr. Blonde nel film "Le iene" di Quentin Tarantino, insieme a lui nel cast ci sono anche Harvey Keitel, Steve Buscemi e Tim Roth. Da questo punto in avanti Michael Madsen si afferma nel ruolo icona dell'assassino violento e psicopatico. Gli riesce bene anche la parte di cattivo in "Getaway" (1994) e "Donnie Brasco" (1997).

Michael Madsen: ruoli in pellicole più leggere

Michael Madsen servizio fotograficoRiesce a trovare spazio anche per altri tipi di ruoli in pellicole come "Free Willy - Un amico da salvare" (1993) e "Free Willy 2" (1995), "Specie mortale" (1995) e "Species II" (1998), e in "La morte può attendere" (2002).

Il sodalizio con Tarantino continua con "Kill Bill vol. 1" (2003) e "Kill Bill vol. 2" (2004), in cui interpreta il fratello perdente e sadico. Nel 2005 ha lavorato con Robert Rodriguez, amico di Tarantino, nel ruolo del poliziotto corrotto Bob in "Sin City", e con Jan Kounen in "Blueberry".

Silvia Mincio

Michael Madsen Filmografia - Cinema

Michael Madsen photoshoot

  • Wargames - Giochi di guerra, regia di John Badham (1983)
  • In gara con la luna, regia di Richard Benjamin (1984)
  • Il migliore, regia di Barry Levinson (1984)
  • Armato per uccidere (1987)
  • Melanie (1989)
  • Uccidimi due volte (1989)
  • The Doors, regia di Oliver Stone (1991)
  • Thelma & Louise, regia di Ridley Scott (1991)
  • Le iene, regia di Quentin Tarantino (1992)
  • Harry e Kit (1993)
  • L'infiltrato (1993)
  • Free Willy - Un amico da salvare (1993)
  • Milionario per caso (1993)
  • La casa sulle colline (1993)
  • Getaway, regia di Roger Donaldson (1994)
  • Combinazione finale (1994)
  • Wyatt Earp, regia di Lawrence Kasdan (1994)
  • Specie mortale, regia di Roger Donaldson (1995)
  • Free Willy 2, regia di Dwight H. Little (1995)
  • Scomodi omicidi, regia di Lee Tamahori (1996)
  • Uomini spietati (1996)
  • Donnie Brasco, regia di Mike Newell (1997)
  • Scelte pericolose (The Maker) (1997)
  • Species II (1998)
  • Detour - La svolta (1998)
  • Los Angeles - Cannes solo andata (1999)
  • L.A.P.D. - Linea spezzata (2001)
  • Extreme Honor (2001)
  • La morte può attendere, regia di Lee Tamahori (2002)
  • 44 Minutes: The North Hollywood Shoot-Out (Film TV) (2003)
  • La figlia del mio capo, regia di David Zucker (2003)
  • Kill Bill vol. 1, regia di Quentin Tarantino (2003)
  • Blueberry, regia di Jan Kounen (2004)
  • Kill Bill vol. 2, regia di Quentin Tarantino (2004)
  • Smatyvay udochki (2004)
  • Sin City, regia di Robert Rodriguez, Frank Miller, Quentin Tarantino (2005)
  • Chasing Ghosts (2005)
  • BloodRayne, regia di Uwe Boll (2005)
  • Le cronache di Narnia - Il leone, la strega e l'armadio, regia di Andrew Adamson (Voce) (2005)
  • Scary Movie 4, regia di David Zucker (2006)
  • Living & Dying (2007)
  • Boarding Gate, regia di Olivier Assayas (2007)
  • Hell Ride, prodotto da Quentin Tarantino (2008)
  • Last Hour (2008)
  • Vice (2008)
  • Break (2008)
  • No Bad Days (2008)
  • 45 R.P.M. (2008)
  • Deep Winter (2008)
  • You Might as Well Live (2009)
  • Clear Lake, WI (2009)
  • A Way with Murder (2009)
  • Road of No Return (2009)
  • Hired Gun (2009)
  • Shannon's Rainbow (2009)
  • Put (2009)
  • Outrage: Born in Terror (2009)
  • Serbian Scars (2009)
  • Lost in the Woods, regia di Jim Wynorski (2009)
  • Chamaco (2009)
  • Creepshow Raw: Insomnia (Cortometraggio) (2009)
  • The Bleeding (2009)
  • Ligeia (2009)
  • Christmas Crash (2009)
  • Dead Man Running (2009)
  • CSI: Miami (2010) 1 episodio
  • 24 (2010) 4 episodi
  • Terror Trap (2010)
  • Federal (2010)
  • The Brazen Bull (2010)
  • Loosies, regia di Michael Corrente (2011)
  • Edorado (2012)
  • Vespro d'un rinnegato, regia di Carlo Fusco (2012)
  • Terrible Angels (2013)
  • 2047 - Sights of Death, regia di Alessandro Capone (2014)
  • Hope Lost, regia di David Petrucci (2014)
  • Non escludo il ritorno, regia di Stefano Calvagna (2014)
  • The Hateful Eight, regia di Quentin Tarantino (2015)
  • Into Eternity: A Film for the Future, regia di Michael Madsen (2016)

Michael Madsen Filmografia - Televisione

  • Miami Vice (Serie TV, 1 episodio) (1984)
  • L'onore della famiglia (Serie TV, 13 episodi) (1985-1986)
  • In viaggio nel tempo (Serie TV, 1 episodio) (1989)
  • Mr. Chapel (Serie TV, 15 episodi) (1998-1999)
  • Supreme Sanction - Dalla parte del nemico (Film TV), regia di John Terlesky (1999)
  • The Inspectors 2: A Shred of Evidence (Film TV) (2000)
  • Sacrifice - Indagini sporche (Film TV) (2000)
  • Una famiglia in trappola (Film TV) (2001)
  • 44 Minutes: The North Hollywood Shoot-Out (Film TV) (2003)
  • The Lab (Film TV) (2004)
  • Croc - Caccia al Predatore (Film TV) (2007)
  • Crash and Burn - Dannatamente veloci (Film TV) (2008)
  • CSI: Miami (Serie TV, 1 episodio) (2010)
  • 24 (Serie TV, 4 episodi) (2010)
  • Piranhaconda (Film TV) (2012)
  • Blue Bloods (Serie TV, 1 episodio) (2012)
  • The Mob Doctor (Serie TV, 3 episodi) (2012)
  • Golden Boy (Serie TV, 2 episodi) (2013)
  • Hawaii Five-0 (Serie TV, 1 episodio) (2014)
  • Big Time in Hollywood, FL (Serie TV, 5 episodi) (2015)
  • Powers (Serie TV) (2016)

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *