Lezione di pittura

  • Titolo originale: Lección de Pintura
  • Regia: Pablo Perelman
  • Cast: Daniel Giménez-Cacho, Verónica Sánchez, Catalina Saavedra, Juan José Susacassa
  • Genere: Drammatico, colore
  • Durata: n/d
  • Produzione: Cile, Spagna, Messico, 2011
  • Distribuzione: Ahora
  • Data di uscita: 5 novembre 2017

Lezione di pittura protagonista

Il soggetto protagonista della pellicola diretta da Pablo Perelman è ispirato al personaggio presente nel romanzo di Adolfo Couve. Il regista è rimasto talmente affascinato da questo personaggio da indurlo a ricreare sul grande schermo la nascita dell'estro artistico in un bambino.

La storia di "Lezione di pittura" è ambientata nelle campagne di Llaillay e il bambino è figlio di una madre single, e trova nel farmacista del paese il proprio mentore. Il film rispetta accuratamente le linee guida del romanzo per lo sviluppo della trama e si discosta solo leggermente per via dello stampo politico di Perelman, in quanto preme molto a denunciare il governo di Pinochet all'interno della pellicola.

Lezione di pittura: la formazione di un artista

Il protagonista è Augusto, una sorta di bambino prodigio; il farmacista che gli fa da mentore è Aguir, anche violinista e pittore che inizierà il giovane ragazzo al mondo dell'arte, plasmandolo come se fosse un pezzo di diamante grezzo per poterne farne uscire tutto l'estro.

Con l'andare avanti della storia, Augusto affronterà questo percorso formativo e arriverà a capire ciò che lo spinge realmente a essere un vero artista, facendo affidamento sulla sua creatività e il suo unico modo di vedere il mondo. Il tema principale che viene maggiormente affrontato in "Lezione di pittura" è quello del conflitto, sia interiore che esteriore e verrà sviluppato man mano che l'artista crescerà per il corso del film.

Le intere vicende sono narrate da un punto di vista esterno a quelle del piccolo Augusto. A raccontare è il suo mentore farmacista, Aguir, che arrivato a vivere i propri anni di vecchiaia, rievoca la storia di questo giovane ragazzo che aveva un talento senza eguali, destinato a diventare un talentuoso artista e genio dell'arte e che sfortunatamente scompare alla sola età di tredici anni, e con lui scompaiono anche tutte le sue opere, durante il Colpo di Stato in Cile.

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *